Menu
Cerca
Video selfie

A cena in zona gialla, ma piove: il ristoratore rimane solo sotto l’acqua

La maglietta zuppa e la candela che si continua a spegnere non hanno fermato l'ironia di Paolo: "Ho invitato a cena Noè ma mi ha detto che stava cercando i due liocorni...".

A cena in zona gialla, ma piove: il ristoratore rimane solo sotto l’acqua
Glocal news 27 Aprile 2021 ore 15:49

“26 Aprile 2021, finalmente zona gialla… Da oggi si può mangiare con il tavolo all’aperto. Ho invitato a cena Noè ma mi ha detto che stava cercando i due liocorni, così ho dovuto cenare da solo. Buona cena a tutti e nel caso buon pranzo per domani!”.

Una cena a lume di candela per celebrare la riapertura dei ristoranti all’aperto… sotto la pioggia battente. Il sarcastico video del ristoratore a cena da solo sotto l’acqua, ovvero Paolo Lucariello di Ozzano Monferrato, in pochissimo tempo, racconta Prima Alessandria, è diventato virale su Facebook.

A cena in zona gialla, ristoratore solo sotto la pioggia

Il suo atteggiamento tranquillo e pacato è riuscito a porre l’accento su un “punto debole” dell’ultimo Decreto del Governo Draghi… e cioè il fatto che, a causa del maltempo, la possibilità di poter servire i clienti all’aperto può diventare piuttosto problematica.

Il destino beffardo ha voluto che proprio nel primo lunedì di riaperture, pioggia e maltempo si siano abbattute su tutto il territorio nazionale. La maglietta zuppa e la candela che si continua a spegnere non hanno però fermato l’ironia del ristoratore piemontese, che ha continuato a cenare imperterrito nonostante la pioggia.

Necrologie