Glocal news
situazione sempre più critica

La Germania manderà i suoi malati Covid negli ospedali della Lombardia

I pazienti tedeschi saranno inviati anche in Francia e Svizzera, per alleggerire la pressione sugli ospedali.

La Germania manderà i suoi malati Covid negli ospedali della Lombardia
Glocal news 30 Novembre 2021 ore 16:40

La situazione delle terapie intensive è "altamente drammatica" e così la Germania si prepara ad accettare l'invito della Lombardia e a trasferire da noi i suoi malati Covid. Lo ha detto il ministro della salute  del Baden-Württemberg Manne Lucha.

In arrivo in Lombardia i malati Covid della Germania

Qualche settimana fa l'assessore al Welfare di Palazzo Lombardia Letizia Moratti aveva teso la mano ai "vicini" tedeschi.

"La pandemia  Covid sta riprendendo vigore con forza in diversi Paesi europei, tra gli altri in particolare in  Germania.
Gli ospedali tedeschi sono alle prese con una drammatica emergenza di posti letto ospedalieri, con le terapie intensive prossime al collasso.
Memore dell’aiuto solidale fornito all’Italia lo scorso anno, ritengo opportuno e doveroso offrire oggi alla Germania la disponibilità ad accogliere pazienti presso le nostre strutture ospedaliere, mettendo a disposizione ricoveri in area medica e in terapia intensiva.
Ho chiesto alla  Direzione Generale Welfare di  Regione Lombardia di attivarsi in tal senso".

Anche in Francia e Svizzera

A fronte della situazione sempre più critica, il  ministro  della salute del Baden-Wuerttemberg ha annunciato che il Land si prepara a inviare pazienti anche all'estero. Oltre alla Lombardia, la Germania ha ricevuto anche la disponibilità di  Francia e Svizzera.

"Ci prepariamo a trasferire i pazienti all'estero, nel caso fosse necessario. Il carico degli ospedali è immenso  e le persone non ce la fanno più".

Necrologie