Menu
Cerca
imprese e futuro

"L'impresa saggia" il nuovo libro del brianzolo Fabio Corno

Un libro per aiutare le imprese ad affrontare le nuove sfide del futuro, scritto insieme a due autori di grande spessore

"L'impresa saggia" il nuovo libro del brianzolo Fabio Corno
Glocal news 22 Maggio 2021 ore 19:45

Sono questi gli ingredienti che decreteranno il successo de “L’impresa saggia. Come le imprese creano l’innovazione continua”, da giovedì scorso in tutte le librerie. Gli autori sono Ikujiro Nonaka (professore emerito presso la Hitotsubashi Graduate School of International Corporate Strategy di Tokyo) e Hirotaka Takeuchiè (professore di Management Practice presso la Harvard Business School). L’illustre brianzolo è il professor Fabio Corno, titolare dello studio Corno di Lissone e docente di Economia aziendale all’Università Bicocca, che ha curato la prefazione.

L’impresa saggia

Un’interessante pubblicazione che evidenzia il ruolo fondamentale della conoscenza nella creazione dell’innovazione nelle organizzazioni. La declinazione vuole essere pragmatica, proprio nella direzione in cui indirizza il libro edito da Guerini. Cioè aiutare chi opera nell’impresa a tramutare la teoria in pratica, applicando la conoscenza all’azione. Perché poche sono le imprese capaci oggi di affrontare la sfida più importante: il cambiamento ad alta velocità.

La maggior parte tende infatti a concentrarsi sul breve termine, senza assicurarsi che i loro interessi siano allineati con quelli della società. La chiave di volta per lo sviluppo di una innovazione continua è riuscire a sviluppare una saggezza pratica, plasmata dai valori, dall’etica e dalla morale. Le «imprese sagge» sono, dunque, quelle capaci di incidere sulle relazioni umane per infondere nuove conoscenze nelle pratiche organizzative, convertendole in azione e innovazione continua a livello individuale, aziendale e sociale.

Emerge un modello di leadership umano-centrica. Capace di innescare circoli virtuosi di creazione di conoscenza e di attivare l’innovazione quale leva del cambiamento. Una leadership che si estende ai vari livelli organizzativi e in grado di generare interazioni efficaci e comunicazioni condivise.

Chi sono gli autori

Riconosciuti come i padri intellettuali del knowledge management, in particolare con l’opera fondamentale "The knowledge creating company", declinano questa nuova teoria attraverso le storie di gruppi dinamici, longevi e sostenibili. Da Honda a Shimano, da Eisai a Toyota, da Apple a MIT Media Lab. Il minimo comun denominatore di queste realtà è la qualità dei loro leader, che hanno saputo attivare le intere strutture di cui erano a capo per creare nuovi prodotti e nuovi processi, dai quali si sono generati benefici per i collaboratori, i clienti, la comunità e la società.

Ikujiro Nonaka: è professore emerito a Tokyo,presso la Hitotsubashi Graduate School of International Corporate Strategy. Autore acclamato,insieme a Takeuchi, di The KnowledgeCreating Company (1995), è noto in tutto il mondo per la sua teoria della gestione delle aziende basata sull’acquisizione, sviluppo e condivisione della conoscenza.

Hirotaka Takeuchi: è professore di Management Practice presso la Harvard Business School, specializzato in marketing, strategia competitiva e gestione della conoscenza. Insieme a Nonaka ha scritto numerosi testi, diventati punto di riferimento per lo sviluppo del knowledge management.

Fabio Corno: professore associato di Economia aziendale all’Università Bicocca, da anni è impegnato a fianco di imprese e imprenditori in progetti di riorientamento strategico, corporate development internazionale e passaggio generazionale. Conosce e collabora con Ikujiro Nonaka dal 1986. Per le edizioni Guerini ha pubblicato L’etica nel governo dell’impresa (2003).

Necrologie