Attualità
Lo scambio

A Morbegno arrivano i gemelli del Galles, c'è un evento da non perdere

Domani sera all’Auditorium verranno proposte le musiche e le leggende gallesi.

A Morbegno arrivano i gemelli del Galles, c'è un evento da non perdere
Attualità Bassa Valle, 19 Ottobre 2022 ore 08:58

Arriva oggi, mercoledì 19 ottobre 2022, la delegazione di Llanberis guidata dal papà del gemellaggio Ken Jones che, in occasione del 65° Trofeo Vanoni e con il supporto del Comitato per il gemellaggio del Comune di Morbegno e il patrocinio della Città di Morbegno, sarà nella città del Bitto fino a lunedì 24 ottobre. Un scambio che reciproca quello della delegazione morbegnese che all’inizio di luglio è volata in Galles.

A Morbegno arrivano i gemelli del Galles, c'è un evento da non perdere

In programma un evento molto interessante, giovedì 20 ottobre alle ore 21.00 all’Auditorium di Morbegno, in cui verranno proposte le musiche e le leggende gallesi. Sarà sicuramente una serata interessante e diversa del solito.

Il giovane sindaco di Llanberis Kim Jones racconterà la storia del villaggio di Beddgelert, a pochi chilometri di Llanberis, la leggenda di re Artù che sconfigge il gigante Rhita (che darà il nome al Monte Snowdon, in gallese Yr Wyddfa), la sfida tra drago bianco e drago rosso (con la vittoria di quest’ultimo che campeggia nella bandiera nazionale gallese).

Tra un racconto e l’altro il pianista di Nant Peris Ross Craigmile e la violinista morbegnese Giulia Barbera (che si è esibita a Llanberis a luglio) accompagneranno la soprano gallese Elen Lloyd Roberts. “Il Galles ha un legame forte e distintivo con la musica. Il canto è una parte significativa dell'identità nazionale gallese e il paese è tradizionalmente definito "la terra del canto"” spiega il presidente del Comitato morbegnese Francesca Muccio.

In cartellone anche un evento per i bambini della primaria

In programma anche un altro evento, riservato alle classi seconde e terze della scuola primaria “G.F. Damiani” di Morbegno che nella mattinata di venerdì 21 ottobre ascolteranno dalla voce di Kim e Llinos Jones le leggende gallesi, supportati da disegni e dalla traduzione delle insegnanti.

“Sono piccole occasione di scambio che riteniamo molto importanti – continua Muccio – il primo evento è gratuito e aperto a tutta la popolazione, siamo certi che la musica, le leggende, ma soprattutto la simpatia degli amici gallesi sapranno incantare i morbegnesi. Il secondo evento invece serve a riallacciare il legame tra la scuola “Damiani” e la Dolbadarn Primary School, certi che i ragazzi si lasceranno affascinare dalla cultura gallese”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie