Attualità
Per ciclisti e pedoni

Aperto l'ottavo ponte sul Mallero a Sondrio

Lungo 63 metri e largo 4, collega la zona della Piastra al Parco Bartesaghi.

Aperto l'ottavo ponte sul Mallero a Sondrio
Attualità Sondrio, 12 Agosto 2022 ore 10:57

L'ottavo ponte sul torrente Mallero, il più a sud, è da oggi, venerdì 12 agosto 2022, transitabile a pedoni ciclisti e mezzi di soccorso: collega la Piastra con il Parco Bartesaghi completando un anello ciclopedonale che consente di spostarsi in completa sicurezza tra le diverse zone della città ma anche di raggiungere agevolmente il Sentiero Valtellina.

Aperto il ponte ciclopedonale sul Mallero a Sondrio

È lungo 63 metri e largo quattro, di cui 1,5 metri per la parte pedonale e 2,5 per quella ciclabile. Il ponte è costato 1,6 milioni di euro, finanziati dallo Stato attraverso il "Bando periferie" per la riqualificazione urbana e la sicurezza del quartiere "La Piastra", con una quota a carico del Comune di 140 mila euro. Il varo, ovvero lo spostamento del manufatto nella sua sede definitiva, era avvenuto esattamente un anno fa: i lavori si sono protratti a causa delle problematiche legate alla fornitura dei materiali che si sono verificate nell'ultimo anno.

Localizzato appena a monte del viadotto sulla tangenziale, vicino alla confluenza del Mallero con l'Adda, con accesso da via Torelli, il ponte presenta una struttura snella a campata unica, con arco ribassato e stralli incrociati. Costruito in acciaio e calcestruzzo, l'impalcato è costituito da due travi di bordo che realizzano i tiranti degli archi e da una serie di travi trasversali sulle quali è gettata la soletta. Le parti visibili delle strutture in acciaio sono state verniciate di bianco. Entro poche settimane l'area, già provvista di segnaletica verticale e orizzontale, sarà completata dalla passerella a sbalzo sul Mallero e dall'area di sosta in prossimità dell'accesso del ponte.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie