Attualità
L'iniziativa

Arance per la ricerca grazie agli studenti del Da Vinci

Bancarella in piazza Bertacchi a Chiavenna il 28 gennaio

Arance per la ricerca grazie agli studenti del Da Vinci
Attualità Valchiavenna, 26 Gennaio 2023 ore 07:48

Arance, miele e marmellata per sostenere la ricerca oncologica

Bancarella in piazza

Anche quest’anno gli studenti del quinto anno dell'Istituto Leonardo da Vinci di Chiavenna hanno aderito al progetto che consiste nella vendita di arance, miele e marmellata per poi donare il ricavato all'associazione AIRC. La raccolta si terrà sabato 28 gennaio dalle 9.30 alle 12.30 in piazza Bertacchi a Chiavenna.

Le motivazioni dei ragazzi

«Ho deciso di aderire a questo progetto - spiega Matilde, una delle studentesse - perché tra la scuola e impegni vari è molto difficile fare volontariato in orario extra-scolastico. Questo progetto ci ha dato l'opportunità di aiutare concretamente, senza però utilizzare tempo extra».
«Ho deciso di aderire a questo progetto - le fa eco Camilla - perché è un bel modo di dare una mano concretamente e non solo tramite donazioni».

Due le giornate di distribuzione

Gli studenti inizieranno venerdì, con la distribuzione nelle loro scuole e sabato saranno a disposizione della popolazione. I prezzi: 10 euro una reticella di arance, 8 euro i vasetti di miele e 6 euro quelli di marmellata. Il ricavato, come noto, sarà utilizzato per finanziare i progetti di ricerca relativi alle malattie oncologiche.

Seguici sui nostri canali
Necrologie