Attualità
Il fatto

Caos green pass, situazione risolta nel 92% dei casi

Complessivamente erano state bloccate 5500 domande.

Caos green pass, situazione risolta nel 92% dei casi
Attualità Sondrio, 26 Gennaio 2022 ore 17:12

Oltre 5.500 domande sono state inserite manualmente da ATS della Montagna sulla piattaforma del Ministero della Salute che, come riferito ieri, è andato in blocco lasciando così migliaia di cittadini – guariti – sprovvisti di green pass. Oggi la buona notizia. Dopo intensi giorni di analisi per capire quale fosse il problema, grazie all’intervento di ATS della Montagna il 92% dei casi (cittadini residenti sul territorio di ATS) è stato risolto e dunque processato dal sistema del Ministero che, come è noto, è il solo autorizzato all’emissione del certificato verde.

Caos green pass, l'8% in attesa dello sblocco

L’8% delle richieste resta per il momento ancora in sospeso, ma ATS sta monitorando l’evoluzione della situazione di queste 40 persone in attesa di una risposta.

"Siamo molto soddisfatti – commenta il direttore generale di ATS, Raffaello Stradoni – i nostri sistemi informatici hanno lavorato giorno e notte per capire dove fosse il problema e confrontandosi con i gestori della piattaforma ministeriale sono riusciti a trovare la soluzione. Ringrazio molto i nostri collaboratori che si sono spesi senza riserve. Mi auguro che la situazione possa normalizzarsi nel giro di pochi giorni grazie anche – questa la speranza – al calo dei dati da processare".

Seguici sui nostri canali
Necrologie