Attualità
La presentazione

Carabinieri, il calendario storico 2022 firmato da grandi autori

L'opera è arricchita dai dipinti di Sandro Chia e dai testi di Carlo Lucarelli.

Carabinieri, il calendario storico 2022 firmato da grandi autori
Attualità Sondrio, 17 Novembre 2021 ore 10:23

Celebra i 200 anni del primo regolamento generale dell'arma il calendario storico dei Carabinieri del 2022. La presentazione ufficiale si è tenuta ieri, martedì 16 novembre 2021, presso il Comando provinciale dove il tenente colonnello Rocco Taurasi ha illustrato la sempre pregevole pubblicazione.

Il calendario storico 2022  dei Carabinieri

L'opera, con tiratura di 1,2 milioni di copie, di cui oltre 16.000 in nove lingue straniere (tra cui russo, giapponese, cinese, arabo e sardo), è arricchita dai dipinti di Sandro Chia, con rappresentazioni ispirate all'attività storica e odierna dell'arma. Chia è uno dei principali esponenti della transavanguardia italiana. Le opere del calendario storico del 2022 sono accompagnate da narrazioni di Carlo Lucarelli - scrittore di romanzi noir e storici, autore di programmi radiotelevisivi, sceneggiatore e conduttore - sull'evoluzione del regolamento.

Iniziata nel 1928, la pubblicazione del calendario è giunta alla sua 89esima edizione. Oltre al calendario, sono stati pubblicati anche l'edizione 2022 dell'agenda, il calendario da tavolo (contenente due fotografie scattate in Trentino), il planning da tavolo dedicato allo quadrone eliportato cacciatori.

Il calendario dei Carabinieri ha finalità benefiche

Il ricavato del calendarietto da tavolo sarà devoluto agli orfani dei militari, mentre grazie alla distribuzione del planning si destinerà la somma raccolta all’ospedale pediatrico Giovanni Di Cristina di Palermo.

 

Necrologie