Attualità
Livigno

Contributi a pioggia per sport e cultura

Il Comune ha erogato finanziamenti a Sporting Club, Gruppo Folk, Banda e Coro Monteneve.

Contributi a pioggia per sport e cultura
Attualità Alta Valle, 17 Giugno 2022 ore 06:30

Il Comune di Livigno ha erogato un contributo di  343 mila euro all’Ads, Associazione dilettantistica sportiva, Sporting Club, che coordina le numerose attività sportive sul territorio, che verranno impiegati per aiutare i giovani. Si chiama Progetto Giovani, e a differenza degli anni passati, abbraccerà ragazzi dai 14 anni in su, non più dai 16; parte del contributo verrà dedicato anche ai ragazzi diversamente abili e rafforzerà il concetto di inclusione sociale. "Sono orgogliosa - dice Marina Claoti consigliere comunale con delega allo sport - di rappresentare un Comune che rivolge particolare attenzione allo sport, indistintamente rivolto a tutti i giovani".

Galli

Così Omar Galli, presidente dello Sporting Club. "Andremo a sostenere l’attività sportiva, soprattutto fondo e discesa, dei giovani che frequentano la Scuola di Montagna presso l’Istituto superiore Alberti di Bormio, vecchio Ski College, e che cercano di conciliare sport e studio; il nostro sostegno vuole essere stimolo a fare decollare e ben radicare il progetto Scuola di Montagna, collegato ad una struttura definitiva di convitto (oggi i giovani alloggiano a Baita Fanti, albergo che si è reso disponibile tramite un bando); intendiamo incentivare i ragazzi ad iscriversi e frequentare, continuando a praticare sport, dando loro stabilità e sicurezza per fare entrambe le cose".

Gli altri

Anche il Gruppo Folk, la Banda e il Coro Monteneve sono destinatari di un contributo pari a 52.500 euro, che servirà a promuovere ulteriori iniziative e attività di rilevanza sociale, culturale e aggregative, che ben rappresentano. Così il sindaco Remo Galli. "Crediamo siano realtà fondamentali per la promozione dei valori culturali e sociali, che costituiscono il patrimonio di storia e tradizioni del nostro paese. Grazie a loro, possiamo promuovere una località turistica".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie