Attualità
Tirano

Covid devastante alle Solomon, si chiede aiuto per don Luciano

Il missionario tiranese ha lanciato l’appello.

Covid devastante alle Solomon, si chiede aiuto per don Luciano
Attualità Tiranese, 01 Marzo 2022 ore 06:30

Gli Amis di don Luciano Capelli, vescovo tiranese alle Salomon, chiedono il sostegno di tutti perchè la situazione nel luogo dove opera il prete si fa sempre più difficile. E lo fanno pubblicando due lettere: "la prima è quella del vescovo monsignor Luciano che ci invita ad aiutare le nostre suore che hanno bisogno di tutto per poter gestire alla meglio la situazione veramente difficile. La seconda è la lettera di suor Daly Rojo che chiede il nostro aiuto e descrive quanto sta accadendo attualmente nelle isole dove, fino a poco tempo fa, sembrava tutto tranquillo. Ora c’è minimo un morto al giorno e mancano cose basilari come l’ossigeno".

Ospedale

Nelle lettere viene sottolineato il fatto che il covid lì è arrivato soltanto ora portando al collasso il Good Samaritan Hospital di Tetere. C’è bisogno di ogni cosa possa essere d’aiuto a questi malati. Quindi l’associazione che segue da qui in Valle l’opera di don Luciano e la sostiene chiede a chi ne ha la possibilità di contribuire con una donazione all’Associazione Progetto Salute Solomon ODV; la somma versata all’associazione gode dei benefici fiscali. Per info si possono contattare gli Amis alla mail giuliovis@libero.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie