collegamento fondamentale

Da Regione Lombardia 5 milioni per il ponte di Traona

Ad annunciarlo è l’assessore regionale con delega a Montagna, Enti locali e Piccoli Comuni, Massimo Sertori.

Da Regione Lombardia 5 milioni per il ponte di Traona
Attualità 27 Luglio 2021 ore 17:19

“Regione Lombardia ha stanziato 5 milioni di euro per la realizzazione del nuovo ponte di Traona, in provincia di Sondrio”.

Ad annunciarlo è l’assessore regionale con delega a Montagna, Enti locali e Piccoli Comuni, Massimo Sertori, che fin da subito si è adoperato per tramutare in fatti concreti la necessità di realizzare l’opera.

5 milioni per il ponte di Traona

“Le risorse regionali messe in campo da Regione - spiega Sertori - sommate a 1 milione di euro stanziato dalla Provincia di Sondrio, completano la somma necessaria per la realizzazione dell’opera, il cui costo complessivo è di 6 milioni di euro, così come previsto dallo studio di fattibilità tecnica redatto da Anas, ad oggi in procedura di conferenza dei servizi”.

“Tale infrastruttura - continua l’assessore valtellinese - rappresenta un idoneo e fondamentale collegamento tra il fondo valle e la costiera retica. L’opera ora seguirà il suo iter amministrativo, auspicando che si concluda con l’inizio dei lavori nei primi mesi del 2023”.

“Il ponte esistente - sottolinea Massimo Sertori - che nel giugno 2020 è stato oggetto di interventi di messa in sicurezza da parte della Provincia e che hanno comportato la sua chiusura a partire dal 1 luglio 2020, verrà riaperto al transito nei primi giorni di agosto.

Una volta realizzato il ponte nuovo, invece, diventerà ad uso ciclopedonale, fungendo anche da collegamento con il Sentiero Valtellina”. “Continuerò a monitorare e a vigilare affinchè le fasi dell’iter procedano speditamente e nei tempi previsti”, conclude Sertori.

Necrologie