Attualità

“Dal Psr spinta green all’agricoltura di montagna” Al via la Misura 4.1.01, una delle più attese

Incentiva interventi per redditività, competitività e sostenibilità, tra cui la produzione energetica da fonti rinnovabili. Marchesini: “Interventi anche per agriturismi, Ocm miele e foreste”.

“Dal Psr spinta green all’agricoltura di montagna”  Al via la Misura 4.1.01, una delle più attese
Attualità 18 Novembre 2021 ore 04:27

70 milioni di euro per l'Operazione 4.1.01 del Programma di sviluppo rurale, una delle più attese del mondo agricolo di Valtellina e Valchiavenna perchè legata agli incentivi per investimenti per la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole.

Passo avanti

Il varo della misura regionale è accolto positivamente da Coldiretti Sondrio che, nel rimarcare come grazie ad esso “siano possibili interventi di innovazione per le imprese, quali impianti, nuove apparecchiature e strumentazioni informatiche. E’ un ulteriore passo avanti anche nell’indirizzo della gestione sostenibile delle risorse naturali” ha rimarcato il presidente di Coldiretti Sondrio Silvia Marchesini. Infatti – e si tratta di una novità rispetto al passato – “sarà possibile finanziare anche la realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili a utilizzo aziendale, come impianti fotovoltaici e solare termico. Un’ulteriore spinta ad un’agricoltura sempre più green anche e soprattutto in ambito montano, come quella che caratterizza la provincia di Sondrio”.

Supporto

La Coldiretti provinciale è a disposizione delle imprese agricole per un supporto alla presentazione delle domande (che potranno essere presentate da dopodomani, venerdì 19 novembre, sino al 31 marzo del prossimo anno).

Tutti i dettagli sono disponibili al link:

https://www.psr.regione.lombardia.it/wps/portal/PROUE/FEASR/Bandi/DettaglioBando/Agevolazioni/operazione-4.1.01-bando-2021

 

Sono stati attivati di recente anche altri bandi di particolare rilievo, come quelli per il settore agrituristico, che ricomprendono un ampio ambito di interventi strutturali come il restauro e il risanamento conservativo delle strutture, interventi di risparmio energetico, predisposizione di aree esterne per l’agricampeggio, ecc.

Per approfondire, si rimanda al link:

https://www.psr.regione.lombardia.it/wps/portal/PROUE/FEASR/Bandi/DettaglioBando/Agevolazioni/operazione-6.4.01-bando-2021

 

E’ infine stata attivata da pochi giorni la misura Ocm Miele, molto utilizzata dai nostri apicoltori l’acquisto di arnie con fondo a rete, con percentuale di contributo pari al il 60% della spesa ammessa. Ci sono contributi anche per l’acquisto di attrezzature per l’esercizio del nomadismo (finanziamento è pari al 50 % della spesa ammessa). Domande entro il 20 gennaio, tutti i dettagli al seguente link:

https://www.opr.regione.lombardia.it/wps/portal/PROUE/OPR/organizzazioni-comuni-di-mercato/ocm-miele-campagna-2021-2022

Necrologie