Attualità
Grosotto

La Fabbriceria entra nel Consorzio turistico di Tirano

Dopo la visita del direttore Gigi Negri al Santuario della Beata Vergine delle Grazie.

La Fabbriceria entra nel Consorzio turistico di Tirano
Attualità Tiranese, 23 Dicembre 2021 ore 06:30

Su invito della Fabbriceria del Santuario di Grosotto la sera del 20 dicembre Gigi Negri, direttore del Consorzio turistico Media Valtellina di Tirano e anche direttore del Consorzio turistico di Morbegno si è recato in visita al Santuario della Beata Vergine delle Grazie di Grosotto dove i fabbricieri Vincenzo Osmetti, Florido Patelli, Gianfranco Scarì e Tino Plantulli accompagnati anche da don Andrea Cusini, parroco e rettore del Santuario, hanno illustrato le principali opere e tesori del tempio mariano. L’intenzione della Fabbriceria era quella di sentire il parere del direttore Gigi Negri sulla fattibilità di entrare a far parte del Consorzio turistico come ente religioso (mentre il Comune di Grosotto se ne è tolto).

Impressioni

Il direttore, rimasto favorevolmente impressionato delle opere d’arte e dalla potenzialità turistica, culturale oltre che religiosa di questa chiesa, si è detto ben contento di accettare l’entrata della Fabbriceria come socio del Consorzio. "Sinergie come questa ben vengano - ha puntualizzato Negri - il nostro territorio è pieno di testimonianze d’arte e di cultura che vanno valorizzate e questa è senz’altro una buona occasione di pensare a delle buone iniziative insieme".

Necrologie