Attualità
Villa di Tirano

La spedizione in Moldavia raccontata ai ragazzi

Lezione promossa dalla professoressa Renda.

La spedizione in Moldavia raccontata ai ragazzi
Attualità Tiranese, 02 Dicembre 2022 ore 06:00

Un’interessante lezione è andata in scena la settimana scorsa alle scuole secondarie di Villa di Tirano per la classe seconda B, su iniziativa della professoressa Maria Renda.

Il presidente Irff Sergio Valgoi ha parlato ai ragazzi della spedizione che la sua associazione, col supporto del Comune di Villa, ha organizzato in aiuto dei profughi ucraini che giungevano in Moldavia. La spedizione di materiali di prima necessità raccolti a Villa e non solo grazie al contributo della popolazione si è svolta nel marzo scorso ed è durata una settimana. Valgoi ha raccontato ad una classe attenta e interessata gli scopi della sua associazione e soprattutto i dettagli di un viaggio che ha significato molto per Villa e anche Talamona, da dove provenivano buona parte degli aiuti.

Testimonianza

Come testimone della consegna di tutto il materiale ai bisognosi è intervenuto anche il nostro giornalista Marco Quaroni, che ha partecipato in marzo alla spedizione umanitaria e scritto un lungo reportage direttamente dalla capitale moldava Chișinău. Al termine del racconto, in cui sono state proiettate anche diverse immagini del viaggio e si è ripercorsa la storia della Moldavia, i ragazzi hanno posto molte domande sul viaggio e sull’associazione umanitaria.

Valgoi non ha escluso un nuovo viaggio umanitario nel 2023 perchè i profughi ucraini continuano ad arrivare nel Paese più povero d’Europa come via di passaggio per poi recarsi in altri Stati. Insomma, c’è ancora bisogno di aiuto.

Seguici sui nostri canali
Necrologie