Attualità
Argomento delicato

Le buone regole nel passaggio generazionale per un'impresa, se ne discute a Sondrio

Appuntamento per il 24 novembre 2021 con l'incontro organizzato da Simona Pedrazzi - Consigliere Regione Lombardia in collaborazione con Associazione Ecoturismo Valtellina e Valchiavenna.

Attualità Sondrio, 22 Novembre 2021 ore 15:46

"Ragione & Successione - Il Passaggio Generazionale" è il titolo dell'incontro organizzato per il 24 novembre dalle ore 14.30 alle 17.30 presso l'Ufficio Territoriale di Sondrio in Via del Gesù, 17

Interessa a tante imprese

Sono sempre di più le Imprese che si stanno trovando, ma soprattutto che si troveranno, ad affrontare la difficile fase del passaggio generazionale. E' un processo inevitabile anche perché le famiglie si sviluppano più rapidamente delle Aziende. Scopo dell’incontro è affrontare il tema sia con esperti della materia, sia con chi ha già dovuto affrontare il tema o lo sta affrontando.

Buone Regole

Durante l’incontro, che verrà aperto dal Prefetto di Sondrio Salvatore Pasquariello, si parlerà di “Buone Regole” da assumere nella più delicata fase della vita di una attività.

Padrone di casa è il Consigliere Regionale Simona Pedrazzi, sempre attenta e soprattutto lungimirante su quelli che saranno i temi caldi del prossimo futuro, come già avvenne tre anni fa quando organizzò un convegno dedicato al tema della sostenibilità e dell’economia circolare, argomenti ora sulla bocca di tutti.

L’incontro è realizzato in collaborazione con l’Associazione Ecoturismo Valtellina e Valchiavenna (ASSEVAL), guidata da Giovanni Anselmi, molto attiva sul territorio valtellinese con lo scopo di valorizzarne le grandi potenzialità sia sotto l’aspetto turistico, sia sotto l’aspetto imprenditoriale anche in vista delle prossime olimpiadi invernali.

Passaggio generazionale

L’incontro del 24 Novembre, dopo i saluti istituzionali, entrerà subito nel vivo attraverso la testimonianza di Norberto Pedranzini, albergatore di Santa Caterina Valfurva che stigmatizzerà quanto il problema del passaggio generazionale sia sentito anche nel settore alberghiero.

Seguiranno gli interventi di Ferruccio Bongiorni - Advisor Caseificio Valcolatte e di Vittorio Pentimalli Partner Sustenia che invece parleranno di come sono stati gestiti due casi aziendali di passaggio generazionale.

Argomento delicato

Il passaggio generazionale, va detto, potrebbe anche essere una opportunità che però richiede molteplici competenze a cui non tutti hanno accesso. Vendere l’attività ad altri operatori dello stesso settore o a fondi di private equity, oppure quotarsi in Borsa, lasciare a figli o ad altri membri della famiglia o aprire a manager esterni solo alcuni dei dubbi che sorgono quando si deve affrontare il delicato argomento.

Approfondito

Il tema verrà approfondito da Salvatore Sciascia - Professore Ordinario di Economia Aziendale, Università Cattaneo – LIUC, da Claudio Provetti - Managing Director - CEO di CENPI Organismo di Ispezione e Certificazione della Sicurezza e da Riccardo Taverna – CSR & Sustainability - freebly società benefit tra avvocati.

Se qualcuno si dovesse chiedere cosa c’entrano esperti di certificazione e di sostenibilità con il passaggio generazionale, la risposta la si trova pensando che la tutela della sicurezza nei luoghi di lavoro deve far parte della strategia d’impresa presente e futura. D’altronde una delle definizioni di sostenibilità è proprio “pensare alle generazioni future”.

 

Condurrà l’incontro Alberto Salsi, Aziendalista con un lunga esperienza nell’advisory finanziario, settore sempre più coinvolto durante qualsiasi passaggio generazionale.

A fine incontro, a cui si potrà partecipare anche online, previo richiesta diretta del link ad ASSEVAL (asseval@asseval.it), i presenti potranno continuare a scambiarsi pareri e opinioni grazie al coffee break offerto da Paolo Griffini - Gestione Patrimoni. Informazioni e Prenotazioni info@asseval.it Tel.+39 392 954 1672

Necrologie