Menu
Cerca
Tirano

Nuova luce per la chiesa di Sant’Agostino e le sue tele

Grazie all'Unitre.

Nuova luce per la chiesa di Sant’Agostino e le sue tele
Attualità Tiranese, 07 Giugno 2021 ore 06:30

Giovedì 3 giugno nella chiesa di San Nicola da Tolentino (conosciuta dai più come chiesa di Sant’Agostino) il professor Gianluigi Garbellini, dopo un breve e documentato resoconto storico sulle origini e le vicende dell'edificio, ha illustrato le cinque tele che si trovano nella navata della chiesa. L’interessante spiegazione è stata seguita con partecipe interesse dall’uditorio che, nei limiti delle normative vigenti, ha gremito lo spazio disponibile. Il relatore ha dato conto, in particolare, delle vicende biografiche e professionali del pittore secentesco valtellinese Francesco Piatti, cui si deve la maggior parte dei dipinti.

L'iniziativa

L’iniziativa ha avuto il fattivo sostegno dell’Unitre Tirano, che ha voluto ricordare così il compianto cavalier Nicola Della Frattina, per venticinque anni socio e revisore dei conti dell’associazione, e si è valsa della significativa donazione della famiglia Della Frattina. Ora tutti i visitatori possono leggere sulle nuove targhette il titolo del quadro e conoscere il dettaglio dell’opera grazie ad appositi cartelli. Pertanto Tirano - come ricordato dall’assessore alla Cultura Sonia Bombardieri - conferma e valorizza la sua vocazione di "scrigno di storia e di arte".

Necrologie