Attualità
usura del tempo

Lavori di manutenzione del Ponte Eiffel a Sondrio

L'intervento si è reso necessario per garantire la piena efficienza e la sicurezza del collegamento.

Lavori di manutenzione del Ponte Eiffel a Sondrio
Attualità Sondrio, 10 Febbraio 2023 ore 06:45

Cavour, Eiffel, Gombaro: con quest'ordine l'Amministrazione comunale ha deciso di investire sulla manutenzione dei ponti cittadini che, trascorsi molti anni dalla loro costruzione, necessitavano di un intervento.

Manutenzione

All'inizio del 2023 è stato aperto il cantiere sul manufatto Cavour e, da lunedì prossimo, toccherà al ponte Eiffel che sarà chiuso al transito fino al 19 maggio.

L'intervento ha un costo di 335 mila euro. La chiusura del ponte, che inibirà l'accesso su via Delle Prese e via Trento a chi proviene dalle vie Milano e De Simoni, comporterà una rimodulazione dell'asse viario con il traffico che si sposterà sulle vie adiacenti, creando qualche disagio.

Usura del tempo

"Confidiamo nella pazienza dei cittadini e di chi frequenta Sondrio - afferma il sindaco Marco Scaramellini -: la chiusura sarà segnalata sin dalla rotonda all'ingresso ovest della città e la situazione viabilistica sarà attentamente monitorata dalla Polizia Locale, soprattutto nelle fasi iniziali di apertura del cantiere.

Il ponte Eiffel, inaugurato quasi novant'anni fa, necessitava di un intervento: le problematiche causate dal trascorrere del tempo evidenziate da uno studio, già evidenti, si sarebbero aggravate in futuro fino a diventare emergenze.

Abbiamo quindi ritenuto di programmare questi lavori di manutenzione che restituiranno una struttura nella sua piena efficienza e garantiranno la sicurezza per gli anni a venire".

Le criticità erano emerse dallo studio commissionato alla fine del 2018 per verificare lo stato complessivo dei sei ponti sul torrente Mallero. Un impegno che l'Amministrazione comunale si era assunta a salvaguardia dei beni di proprietà comunale, anche a seguito dei fatti drammatici avvenuti negli anni scorsi che hanno fatto crescere la sensibilità e l'attenzione nei confronti della stabilità dei ponti.

Ponte Eiffel a Sondrio

Realizzato nel 1935, il ponte Eiffel è costituito da una corsia centrale carrabile e da due marciapiedi, l'intervento di manutenzione verrà realizzato nel pieno rispetto del progetto originario.

Ai lati del ponte, sia a monte che a valle, sono presenti delle tubazioni, tre per lato, all'interno delle quali sono alloggiate le condotte di alcuni sottoservizi. Trattandosi di un bene architettonico di proprietà pubblica costruito oltre settant'anni fa, è stato necessario ottenere l'autorizzazione alle opere da parte della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio.

"L'indagine sul ponte Eiffel - spiega l'assessore ai Lavori pubblici Andrea Massera - aveva evidenziato la necessità di programmare lavori di manutenzione straordinaria per intervenire sia sulla struttura portante in acciaio, per ripulirla e riverniciarla, sia sul calcestruzzo armato, per rimuovere quello deteriorato e per sottoporlo a un trattamento di pulitura e di protezione.

Il porfido della pavimentazione verrà rimosso e riposizionato, mentre le condotte, ora a vista, saranno mascherate. L'intervento è stato programmato ora, in concomitanza con il periodo di minore portata del Mallero, secondo quanto prescritto dalla Regione Lombardia che ha autorizzato l'allestimento del ponteggio nell'alveo del torrente".

Seguici sui nostri canali
Necrologie