Attualità
Bormio

Schivalocchi presidente dell’Aido

Cambio nell'associazione.

Schivalocchi presidente dell’Aido
Attualità Alta Valle, 21 Dicembre 2022 ore 07:00

L’associazione Aido Bormio e valli elegge il nuovo presidente, dopo le dimissioni per questioni di lavoro di Gianluigi Canclini. Prima volta per Erasmo Schivalocchi, 61 anni di Premadio, in Valdidentro, all’attivo una lunga militanza nel gruppo, in cui si impegna a promuovere i valori dell’Associazione. "Con il vostro aiuto e disponibilità, potremo fare piccole e grandi cose; tenere vivo il sodalizio è molto importante; mi spenderò per sostenere e sensibilizzare persone sui valori della donazione, convincendole ad aderire più numerose e proporre nuove iniziative".

I soci

Congratulazioni da parte di tutti i 12 soci; ringraziamenti dal presidente provinciale Maurizio Leali all’uscente Canclini, al quale ha riconosciuto il quasi conseguimento dell’iscrizione al Runts, Registro telematico unico nazionale del Terzo Settore, istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, per ottenere la qualifica e assicurare la piena trasparenza dell’ente.
Dice il vicepresidente Schiantarelli. "Aido Bormio e valli nacque nel 1981, con Carlo Pedranzini che trascinò il gruppo; sono succeduti Primo Martinelli, il sottoscritto per due mandati e Canclini. Aido promuove attività sociali, la conoscenza di stili di vita che prevengano patologie pesanti onde evitare il trapianto; con Schivalocchi ci rimetteremo in sesto".

Seguici sui nostri canali
Necrologie