Attualità
all'estero

Sci Alpinismo in Bulgaria per il CAI Valfurva

Dovevano andare in Georgia ma la situazione internazionale ha imposto un cambio di meta.

Sci Alpinismo in Bulgaria per il CAI Valfurva
Attualità Alta Valle, 13 Marzo 2022 ore 14:55

Il programma sci alpinismo 2022 nel mondo del Cai Valfurva era concentrato sulle montagne della Georgia ma la situazione sanitaria Covid 19 e l'inizio della guerra in Ucraina ha fatto cambiare idea al club che ha scelto la zona dei Balcani in Bulgaria.

Sci Alpinismo in Bulgaria per il CAI Valfurva

Luciano Bertolina del Cai Valfurva racconta:

Il gruppo formato da 15 persone parte dalla Valfurva e si imbarca su un volo per Sofia da Bergamo Orio al Serio e la prima giornata è concentrata sulla visita alla Capitale Sofia, in serata il trasferimento a Borovets dove rimaniamo due giorni per le sci alpinistiche del monte Mussala mt. 2925 e la Maliovitza mt. 2729 che raggiungiamo in condizioni non troppo buone tanta neve e nebbia.

Ci trasferiamo poi a Bansko per effetture le prossime gite che sono concentrate nel parco del Pirin con il Pizzo Todorca mt. 2746 e il Monte Vihren mt 2914 e la cima Bez Bog mt. 2645 nella zona del Rifugio Gotze Delcev. Anche se le condizioni meteo non sono state favorevoli siamo riusciti a raggiungere le nostre mete e a divertirci tutti i giorni con sciate in pista e fuori pista.

Tanta la neve caduta in quei giorni a Bansko. Rientriamo in Italia dopo una giornata dedicata al Monastero di Rila ( Il piu' importante della Bulgaria ).

Una super settimana con un favoloso gruppo che ringrazio ed un particolare grazie alla nostra Guida Plamen Shopski e all'aiuto Gencho Topalov.

FFAC2CFB-B621-4B98-B999-A51167F381A0
Foto 1 di 7
IMG_9356
Foto 2 di 7
IMG_9477
Foto 3 di 7
IMG_9702
Foto 4 di 7
IMG_9707
Foto 5 di 7
IMG_9756
Foto 6 di 7
a72b8b19-f149-4598-8eaf-980b659c3966
Foto 7 di 7
Seguici sui nostri canali
Necrologie