Attualità
Sempre più green

Sondrio sostiene la mobilità elettrica

Il gruppo Acsm Agam ha installato tre colonnine di ricarica in piazzale Merizzi,  in via Aldo Moro e nel parcheggio nei pressi del cimitero.

Sondrio sostiene la mobilità elettrica
Attualità Sondrio, 18 Novembre 2021 ore 15:43

Sono attive le prime tre colonnine per il rifornimento delle auto elettriche nel territorio di Sondrio, parte di un piano che vedrà nei prossimi mesi l’installazione di ulteriori infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici ed E-Bike. Queste prime tre plaine sono localizzate nel posteggio di piazzale Merizzi, in prossimità della chiesa del Sacro Cuore di Gesù in via Aldo Moro e nel parcheggio nei pressi del cimitero in via San Giovanni Bosco.

Mobilità elettrica, alle colonnine si possono ricaricare auto, furgoni e moto

Le colonnine sono di tipologia Quick, ciascuna dotata di 2 prese di ricarica di Tipo 2 per autoveicoli e furgoni e 2 prese di ricarica di Tipo 3A per quadricicli e motocicli. Sono alimentate con energia elettrica certificata da fonti rinnovabili, fornita da Acel Energie; saranno aperte 24 ore su 24 sette giorni su sette. Sarà possibile avviare la ricarica ed effettuare i pagamenti mediante APP oppure, nel caso di ricarica occasionale, tramite scansione del QR code collocato sulla colonnina.

 "Grazie all'accordo con Acsm Agam - spiega l'assessore all'Urbanistica, alla Mobilità e all'Ambiente del Comune di Sondrio Carlo Mazza - siamo in grado di offrire ai cittadini e a tutti gli utenti un servizio importante, oggi sempre più richiesto, che verrà ulteriormente implementato. Una città che diventa ancora più sostenibile, in linea con la visione della nostra Amministrazione, assecondando la maggiore attenzione della popolazione nei confronti dell'ambiente, e senza spese per il Comune".

In crescita la domanda di mobilità green

“La mobilità green è sostenuta da una domanda crescente - sottolinea Iacopo Picate, amministratore delegato di Aevv Impianti - in linea con l’evoluzione dell’industria automobilistica e con le aspettative in materia di ambiente da parte degli enti e delle comunità locali. È considerata uno dei pilastri della transizione energetica necessaria per fronteggiare i cambiamenti climatici”.

AEVV Impianti fa parte della business unit Energia e Tecnologie smart del gruppo Acsm Agam. “Stiamo investendo nella rete delle colonnine di ricarica per auto e biciclette elettriche in modo rilevante con l’intento di portare valore e sviluppo sostenibile a beneficio del territorio. Assicurando un servizio pratico e accessibile a tutti. Le infrastrutture di Sondrio integrano la rete già messa a terra a Monza e nel Lecchese” ha rimarcato Paolo Lazzarini.

L’alimentazione delle infrastrutture di Aevv Impianti è fornita da Acel Energie, la società di vendita luce e gas del Gruppo. “L’energia utilizzata è certificata come interamente proveniente da fonti rinnovabili – ha sottolineato Emanuele Degni di Acel Energie – Si tratta di energia green”. Sul display della palina, ad ogni rifornimento, viene indicato il risparmio in termini di emissioni di Co2.

Necrologie