Attualità
L'iniziativa

Sondrio, successo di partecipazione al "Weekend ecologico"

Sabato e domenica pieno successo per l'iniziativa dell'Amministrazione comunale che ha aderito alla "Giornata del verde pulito 2021" promossa dalla Regione.

Sondrio, successo di partecipazione al "Weekend ecologico"
Attualità Sondrio, 27 Settembre 2021 ore 11:03

Amministrazione comunale, associazioni e cittadini: tutti insieme, sabato e domenica scorsi, hanno dato concretezza alla "Giornata del verde pulito" promossa da Regione Lombardia, che a Sondrio è diventata un "Weekend ecologico". Una risposta completamente positiva e operazioni che si sono svolte con regolarità consentendo la pulizia di ampie zone della città, secondo il programma.

Weekend ecologico, tante le adesioni

Tante le associazioni che hanno aderito: Gruppo Protezione civile e Antincendio boschivo di Sondrio, Associazione nazionale alpini di Sondrio e di Ponchiera-Arquino, Amici di Pradella, Cooperativa agricola Triasso e Sassella, Consorzio Solco, Croce di Malta, Cai di Sondrio, Amici del viale Milano, Amici della Sassella, Associazione Dappertutto. Secam ha fornito i sacchi e messo a disposizione i bidoni per la raccolta dei rifiuti.

"Desideriamo ringraziare tutti i numerosi cittadini e le associazioni di volontari che hanno aderito alla nostra iniziativa per la cura dell'ambiente - è il commento dell'assessore agli Eventi Francesca Canovi -. È stato bello dedicare un momento del nostro tempo alla pulizia della città, insieme a tanti bimbi e alle loro famiglie. È importante insegnare ai bambini l'educazione civica e far crescere in loro quel senso di responsabilità per la difesa del bene comune: la città è di tutti e va rispettata affinché tutti possano godere della bellezza che ci circonda. È stato un momento veramente partecipato e inclusivo perché ognuno, a seconda delle proprie capacità, ha fornito il proprio contributo per il bene comune".

Due giornate intense

Due giorni, dal mattino alle ore 9 al primo pomeriggio, per quattro zone della città da ripulire dai rifiuti, per i residenti che hanno voluto aderire: sabato i giardini Sassi, il Parco Ovest e la località Sassella, domenica la Piastra. Ogni associazione ha inoltre pulito e sistemato un'area delimitata: l'alveo e le rive del Mallero, il Sentiero Valtellina, il sentiero del "Soi" ad Arquino, la strada interpoderale "delle Prudenze", la strada "Centrale Mallero" a Ponchiera, la sentieristica di Pradella-Parco di Triangia, il parco giochi di Triasso, il percorso "Valtellina Wine Trail", l'area di sosta Triasso-Sant'Anna. A ciascuno dei partecipanti è stato messo a disposizione uno speciale kit, comprendente sacco, pinza e guanti e, a lavoro concluso, Coldiretti, attraverso Campagna Amica, ha offerto una degustazione di prodotti a chilometro zero.

Il grazie a chi ha partecipato

Sabato hanno partecipato alla giornata ecologica anche il sindaco Marco Scaramellini e il consigliere regionale Simona Pedrazzi che, con l'assessore Canovi, a fine mattinata hanno parlato ai partecipanti riuniti al Parco Bartesaghi per ringraziarli del loro impegno. Il "Weekend ecologico" è stato organizzato dall'Amministrazione comunale attraverso gli assessorati agli Eventi e all'Ambiente.

"Vorrei rivolgere un ringraziamento particolare al consigliere Patrizia Benini, anima dell'organizzazione - conclude l'assessore Canovi - e a Coldiretti. Il buon esito di questa iniziativa, che sicuramente riproporremo, è merito di tutte le persone che si sono impegnate per l'organizzazione e dei numerosi partecipanti".

4 foto Sfoglia la gallery
Necrologie