Attualità
cerimonia ristretta

Sulla Passerella delle Cassandre, inaugurata l'opera simbolo di Sondrio

Dalle 14 di oggi sarà transitabile per tutti.

Attualità Sondrio, 13 Novembre 2021 ore 12:38

È stata inaugurata questa mattina la Passerella sulle Cassandre a Sondrio. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti, oltre ad alcuni membri della giunta e il Sindaco sondriese, Marco Scaramellini, anche il Governatore della Lombardia, Attilio Fontana, l'Assessore regionale Massimo Sertori e il consigliere regionale, Simona Pedrazzi.

 

Transitabile dalle 14

Opera simbolo dell'Amministrazione comunale, la passerella è stata presentata ufficialmente alle 11 di sabato 13 novembre 2021. Nel rispetto della normativa anti covid-19, in considerazione degli spazi limitati nei pressi dei due accessi, la cerimonia si è svolta in forma ristretta e sarà riservata ai soli invitati, oltre alle autorità, i progettisti, le imprese e le maestranze coinvolte.

Dalle 14 di oggi sarà transitabile per tutti.

Passerella sulle Cassandre

Lunga 146 metri e larga 2,90, la passerella ciclopedonale, un vero e proprio ponte sospeso cento metri sopra il Mallero e ancorato ai due versanti da due travi principali e da un sistema di funi, è una struttura snella che ben si inserisce nel paesaggio circostante. I

parapetti, alti 1,80 metri, garantiscono la sicurezza offrendo un cono visivo per ammirare l'orizzonte e il torrente sottostante, in particolare le gole scoscese conosciute come cassandre.

L'opera è stata ideata, progettata e realizzata in poco più di due anni grazie ai contributi di Regione Lombardia e di Fondazione Cariplo che hanno coperto interamente il costo totale di 1,5 milioni di euro. Oltre a unire le due frazioni della Sondrio di sopra, la passerella consente di completare un anello ciclopedonale che parte dal Sentiero Valtellina, nella zona sud della città, per arrivare in centro e salire lungo il Sentiero Rusca e la Via dei Terrazzamenti.

6 foto Sfoglia la gallery
Necrologie