Tirano

Tante le iniziative riservate alle persone ultra sessantacinquenni

Per recuperare i rapporti sociali dopo la pandemia covid.

Tante le iniziative riservate alle persone ultra sessantacinquenni
Attualità Tiranese, 14 Giugno 2021 ore 06:30

Dalla cultura, all’attività fisica e ricreativa: un’estate ricca di iniziative per stare insieme, quella che l’assessorato ai Servizi sociali di Tirano intende proporre a persone ultra sessantacinquenni autosufficienti, con l’obiettivo di promuovere aggregazione e inclusione e di superare la condizione forzata di isolamento o limitata socialità, conseguente all’emergenza sanitaria. L’avviso pubblico del Comune ha raccolto la manifestazione di interesse da parte di 4 soggetti, che hanno presentato i loro progetti che saranno realizzati in conformità alle norme vigenti anti covid. Si tratta della San Michele Società cooperativa sociale, di Forme Impresa Sociale, dell’associazione di promozione sociale Amici Anziani Tirano 1983 - APS, dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Nordic Walking Valtellina. Le attività, che saranno svolte per la maggior parte all’aperto, spaziano dai corsi di ginnastica dolce, alle gite culturali, alle camminate salutiste.

Natta

"Abbiamo deciso - dichiara l’assessore ai Servizi sociali e partecipazione dei cittadini Doriana Natta - di promuovere in via sperimentale la realizzazione di questi progetti perché ci sembrava giusto proprio quest’estate, che vuole segnare negli auspici di tutti il momento della ripartenza, sostenere con fiducia e responsabilità momenti importanti di rincontro e socializzazione. Siamo anche molto contenti dell’interesse che l’iniziativa ha riscosso tra gli enti del terzo settore del territorio che hanno proposto iniziative molto interessanti e principalmente all’aperto". Il Comune di Tirano ha messo a disposizione dei soggetti attuatori dei progetti ammessi un contributo economico complessivo di 6.000 euro, ripartiti tra gli stessi in ragione del contributo richiesto. I cittadini, desiderosi di partecipare, sono invitati a rivolgersi ai soggetti organizzatori delle singole attività di proprio interesse, per conoscere modalità e tempistiche di adesione.

Le proposte

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Nordic Walking organizza gruppi eterogenei di cammino (20/25 partecipanti) con accompagnatori qualificati, nei mesi di giugno e luglio due volte la settimana (riscaldamento muscolare, camminata e stretching), sui sentieri e vie storiche del tiranese. La cooperativa sociale San Michele propone attività motoria di gruppo (massimo 6 persone), all’aperto, con lo scopo di riprendere la socializzazione, mantenere (o recuperare) benessere psico-fisico con attività motoria mirata, stimolare e attivare la sensibilità propriocettiva di ascolto corporeo. I partecipanti saranno seguiti da vicino dal terapista. L’attività è proposta nelle quattro settimane del mese di luglio dal giorno 5 al 31, nei giorni di lunedì e mercoledì per massimo due gruppi da sei persone ciascuno, dalle ore 16.00 alle ore 17.00 e dalle ore 17.30 alle ore 18.30. L’Associazione Amici Anziani 1983 - APS propone gite, aperte anche ai non soci, con l’intento di ristabilire legami sociali, di divertirsi e di stare insieme, recuperando benessere e relazioni. Sono previste 4 uscite; luglio Varenna con visita a Villa Monastero, agosto Trivigno in occasione del patrono San Gaetano, agosto Madonna della Corona - Sprazzi (Lazise), settembre Vigevano. La cooperativa sociale Forme propone due settimane di attività dirette a favorire la socializzazione e le naturali interazioni che non solo hanno una funzione di stimolo ma a tutti gli effetti fungono da rete di protezione e concorrono al benessere della persona. Prima settimana dal 21 giugno al 27 giugno, seconda settimana dal 6 settembre al 12 settembre.

Necrologie