Attualità
risparmio

Torna a salire il prezzo dei carburanti. Dove conviene rifornirsi in Provincia di Sondrio

Nella zona franca di Livigno prezzo fermo a 1.452 euro ma fuori dal Piccolo Tibet alcuni distributori sono tornati sopra i 2 euro.

Torna a salire il prezzo dei carburanti. Dove conviene rifornirsi in Provincia di Sondrio
Attualità 03 Maggio 2022 ore 09:35

Lunedì 2 maggio 2022, è stato approvato dal Governo il Decreto Carburanti.

Decreto Carburanti

Il decreto prevede un prolungamento del taglio delle accise sulla benzina e anche sul metano. E' stata quindi  confermata la riduzione di 25 centesimi, che diventano 30,5 aggiungendo l'Iva "in  considerazione del perdurare degli effetti economici derivanti dall'eccezionale incremento dei prezzi dei prodotti energetici".

Benzina, nonostante il taglio delle accise prezzi ancora in crescita

Una decisione attesa e sperata anche perchè, nonostante lo sconto predisposto dal Governo i prezzi dei carburanti, benzina e gasolio, sul nostro territorio sono ancora in crescita tanto che in provincia di Sondrio, in alcune aree di servizio (al servito) la benzina è tornata a superare quota due euro al litro.

 

LEGGI ANCHE Decreto Aiuti: bollette, benzina, bonus in busta paga. Cosa ha deciso il Governo

Dove conviene far rifornimento

Ma vediamo la situazione a Lecco distributore per distributore (qui l'ultima rilevazione che vi abbiamo fornito). I prezzi che vi proponiamo come ormai di consueto,  sono ordinati secondo l'ultimo aggiornamento. La fonte è "Osservaprezzi carburanti", ovvero il sito del Ministero dello Sviluppo Economico che permette di consultare in tempo reale i prezzi di vendita dei carburanti praticati negli impianti di distribuzione situati nel territorio nazionale, così come comunicati dai gestori degli stessi punti di vendita settimanalmente o nei casi di aumenti infrasettimanali.

16 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie