Attualità
molte novità

Torna la "Casa delle eccellenze" alla Sagra dei Crotti 2022

La vetrina espositiva e di vendita dedicata ai prodotti agricoli, dell’artigianato, del settore alimentare e del manifatturiero locale.

Torna la "Casa delle eccellenze" alla Sagra dei Crotti 2022
Attualità Valchiavenna, 26 Agosto 2022 ore 08:44

 

Dopo due anni di pausa torna - in occasione della Sagra dei Crotti 2022 di Chiavenna - la tensostruttura "La Casa delle Eccellenze" dedicata alle produzioni locali (agricole, artigianato e alimentari) e alle imprese della Valchiavenna e dell’intera Provincia di Sondrio. Anche quest'anno la tensostruttura sarà collocata nel centralissimo Pratogiano. L'esposizione - che nelle edizioni precedenti ha incontrato il favore del pubblico - sarà aperta al pubblico per due fine settimana nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 settembre per poi replicare sabato 10 e domenica 11 settembre dalle ore 10.00 alle 22.00.

Molte novità

Molte le novità di questa edizione a cominciare dalla sinergia fra il settore agricolo e dell’artigianato. La Casa potrà contare infatti su tre aree tematiche dedicate alle categorie partecipanti: Area Slow Food (colore rosso), Area Coldiretti (colore giallo), Area Artigianato - Confartigianato Imprese Sondrio (colore blu).

Inoltre la Sezione di Chiavenna di Confartigianato Imprese Sondrio sarà presente con un proprio stand in occasione dei due week-end.

Per il primo week-end la stessa Sezione offre spazi (gratuiti) alle imprese associate singolarmente o in gruppo di tutti i settori (manifatturiero e servizi) che si impegnano a svolgere delle dimostrazioni dal vivo della propria lavorazione e/o della propria attività.

Sagra dei Crotti

La Sagra dei Crotti come noto, è fra le principali manifestazioni della Valchiavenna e dell'intera provincia e attira visitatori da tutta la Lombardia oltre che dalla vicina Svizzera.
Il Comitato della Sagra dei Crotti che organizza l'evento, è formato dalla Pro Chiavenna, dal Comune di Chiavenna e dalla Comunità Montana della Valchiavenna in qualità di soci fondatori.
Accanto a loro le associazioni di categoria del Commercio e dell'Artigianato fra cui Confartigianato Imprese Sondrio. Un ruolo determinante e centrale è ricoperto dal Consorzio Turistico Valchiavenna, dal Circolo Collezionistico Chiavennasco C4 e soprattutto dalle Associazioni di volontariato che gestiscono i crotti.

Numerose le imprese partecipanti. Vi sono ancora spazi a disposizione nel primo week-end e pochissimi nel secondo. Le imprese interessate ad uno spazio espositivo e di vendita, hanno a disposizione più soluzioni e un costo di partecipazione limitato. Ciascuna impresa può partecipare ad uno solo dei week-end. Ogni spazio espositivo è completo di allacciamento alla corrente elettrica, illuminazione generale, pavimentazione e sicurezza notturna.

Le imprese interessate possono rivolgersi al Comitato Sagra (3463121175 Davide), alla Sezione di Chiavenna di Confartigianato Imprese Sondrio (ua.chiavenna@artigiani.sondrio.it) oppure ad uno dei partner dell’iniziativa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie