Attualità
che bontà

Tra i top dei panettoni c'è anche un chiavennasco

A "Una Mole di Panettoni" anche il pasticcere Roberto Moreschi

Tra i top dei panettoni c'è anche un chiavennasco
Attualità Valchiavenna, 14 Novembre 2022 ore 17:24

Dal pastry chef Nicolò Vezzoli della pasticceria Italo Vezzoli di Carobbio degli Angeli, al lievitista Roberto Moreschi di Roberto Pastry Bakery di Chiavenna, a Daniele e Matteo Manzotti di Grandi Lievitati Manzotti di Treviglio: sono tre le eccellenze lombarde, fra i trentacinque maestri fornai e pasticceri lievitisti, che parteciperanno alla XI edizione di Una Mole di Panettoni, in programma il 26 e 27 novembre prossimi a Torino.

Una Mole di Panettoni

Dalla provincia di Bergamo arrivano i pastry chef Nicolò Vezzoli della pasticceria Italo Vezzoli di Carobbio degli Angeli e Daniele e Matteo Manzotti, padre e figlio, di Grandi Lievitati Manzotti di Treviglio.

È invece di Chiavenna, in provincia di Sondrio, Roberto Moreschi che ha aperto da 4 anni la sua attività Roberto Pastry Bakery a Chiavenna, spiccando già per la vittoria in numerosi concorsi di lievitati.

"UNA MOLE DI PANETTONI" è un evento nazionale dedicato al tradizionale dolce di Natale in cui trentacinque maestri fornai e pasticceri lievitisti provenienti da tutte le regioni italiane si sfideranno a colpi di panettoni creativi e tradizionali. Ciascuno di essi lavorerà con ingredienti e procedure esclusivamente artigianali, espressione della loro creatività e dei loro territori di provenienza, e le loro creazioni esalteranno l'estro, la cura e la meticolosità di ogni dettaglio produttivo. Organizzata da Dettagli Eventi, "UNA MOLE DI PANETTONI" è una delle manifestazioni che apriranno il carosello di eventi italiani legati al popolare dolce natalizio.

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie