Attualità
Polizia di Stato

Un nuovo funzionario per la Questura

Il commissario Raffaella Di Giacomo è a capo dell’Ufficio di Gabinetto. Niccolò Battisti dirige invece la Squadra Mobile e sovrintende alla Digos.

Un nuovo funzionario per la Questura
Attualità Sondrio, 06 Luglio 2022 ore 11:35

E’ arrivato un nuovo funzionario alla Questura di Sondrio. E’ il commissario Raffaella Di Giacomo. Il questore Angelo Re ha dato il benvenuto alla giovane poliziotta, che svolgerà un periodo di tirocinio applicativo, con l’incarico di funzionario addetto all’Ufficio di Gabinetto.

Un nuovo funzionario per la Questura

Di Giacomo, 29 anni, originaria di Atessa, si è laureata in giurisprudenza presso l’Università Luiss Guido Carli di Roma. Ha svolto un periodo di tirocinio presso la Corte d’Assise d’Appello di Milano e, in seguito, un tirocinio presso l’Autorità Nazionale Anticorruzione di Roma. Nel 2020 ha superato il selettivo concorso per funzionari della Polizia. Ha frequentato il 110° corso di formazione per commissari della durata di 14 mesi nel cui ambito ha conseguito il master di II livello in «Diritto, Organizzazione e Gestione della Sicurezza» presso l’Università La Sapienza di Roma.

Di Giacomo non ha nascosto che l’esperienza che andrà a intraprendere sarà una sfida per la quale metterà tutto il suo impegno. Di Giacomo prende così il posto del commissario capo Niccolò Battisti, al quale il questore ha affidato l’incarico di dirigere la Squadra Mobile e di sovraintendere alla Digos. «Sono felice - ha detto Battisti - perché dirigere la Mobile è sempre stato il mio sogno».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie