Attualità
Valdidentro

Un servizio in più per i malati con Insieme per Vincere

Attivazione del trasporto per quanti dovranno recarsi per visite o cure all’ospedale di Gravedona.

Un servizio in più per i malati con Insieme per Vincere
Attualità Alta Valle, 03 Gennaio 2023 ore 06:30

Insieme per vincere ODV, l’associazione dell’Alta Valle nata per dare supporto in primis ai pazienti oncologici ed alle loro famiglie, ha pensato ad un "regalo di Natale" da mettere sotto l’albero per chiunque ne avesse necessità. Il 2023 si apre infatti anche con l’attivazione di un nuovo servizio sperimentale di trasporto per quanti dovranno recarsi per visite o cure all’ospedale di Gravedona. L’associazione da anni supporta - attraverso l’acquisto dei mezzi necessari ed il pagamento delle spese - il servizio che dall’Alta Valle raggiunge quotidianamente, grazie all’impegno di numerosi volontari, l’ospedale di Sondrio per i pazienti che devono sottoporsi a trattamenti di radioterapia.

10 gennaio

Dal 10 gennaio, per ora nella giornata di martedì (ma, all’occorrenza, sarà attivato anche in altre giornate), Insieme per vincere ODV ha infatti intenzione di proporre, in via sperimentale, un servizio di trasporto per i pazienti dell’Alta Valle che devono recarsi all’ospedale di Gravedona (per informazioni e prenotazioni, obbligatorie entro il lunedì precedente tel. 371.4123593). Il servizio - gratuito - partirà alle 6 dalla piazza di Isolaccia, in Valdidentro, (dove giungeranno anche eventuali utenti di Livigno) con fermate (se necessarie) lungo il percorso rispettivamente individuate a Bormio, Sondalo e, qualora vi fossero ancora posti liberi, pure a Tirano. Previsto un orario massimo di rientro in Alta Valle per le 16.30/17.

Commento

"Si tratta di un’opportunità in più - hanno sottolineato da Insieme per vincere - per rispondere ad un’esigenza manifestata dal territorio. Sicuramente è un servizio più articolato e difficile da organizzare (anche data la distanza ed i tempi di andata/rientro) ma abbiamo provato ad approntarlo grazie al fondamentale aiuto di alcuni titolari di licenze con conducente, iscritti a ruolo conducenti, titolari di patenti professionali che si impegneranno, a turno, a garantire il servizio con l’utilizzo del mezzo della nostra associazione".

Sostegno

Fondamentale, per coprire le spese del servizio, il contributo raccolto a Sondalo, grazie all’organizzazione ed alla generosità di Pro loco, amministrazione comunale e dei gruppi di volontariato che hanno reso possibile la serata di solidarietà "Valtellina - Ucraina: andata & ritorno" andata in scena il 24 settembre scorso, caratterizzata da una cena a base di pesce il cui ricavato è stato interamente devoluto a Insieme per vincere. Anche il Dream Team capitanato da Giovanna Muscetti, sempre di Sondalo, ha offerto una sostanziosa donazione come pure tutti i gruppi alpini dell’Alta Valle che, in occasione del lavoro teatrale in ricordo del capitano Grandi e degli alpini partiti per la Russia, hanno supportato le iniziative dedicate al trasporto dei malati oncologici. Questo servizio si aggiunge ad un’altra novità, sempre gratuita e a beneficio di tutti, attivata nell’aprile del 2022 e che continuerà per tutto il 2023 grazie alla disponibilità della dottoressa Laura Parolini. In Valdidentro, nella sede dell’associazione, in via Livigno 31/a, nella giornata di venerdì si può usufruire (previa prenotazione direttamente alla professionista al 375.6553389) di uno sportello di ascolto e sostegno psicologico per pazienti e famigliari che vivono l’esperienza di una grave malattia.

Seguici sui nostri canali
Necrologie