Attualità
Bormio

Una grande festa per i 100 anni dello Sci club

Sabato la pagina su Centro Valle.

Una grande festa per i 100 anni dello Sci club
Attualità Alta Valle, 27 Ottobre 2022 ore 06:30

Lo sport è lo strumento per raccogliere la memoria storica di una comunità. 102 per lo Sci club Bormio, guidato da Giacomo Baumgarten, costretto a prorogare ad oggi, causa covid, la festa del centenario.

"Siamo palestra di vita per i giovani - dice - l’obiettivo era raccoglierne tanti e creare un momento amichevole, quasi familiare, anche insieme ai maggiori protagonisti ancora viventi, Oreste Peccedi, Aldo Zulian, Costante Sertorelli, Tullio Gabrielli: nelle loro parole e sguardi tanta commozione, una delle soddisfazioni più grandi che la serata mi ha riservato; siamo 160 affiliati e 50 soci non agonisti, per me una seconda famiglia, sono 50 anni che ne faccio parte, questo mi stimola a continuare, e volentieri. La sfida che ci attende è quella della nuova stagione, siamo pronti, i ragazzi scalpitano, speriamo di fare ancora meglio".

Palco

Sul palco i presidenti degli ultimi anni. Aldo Anzi, Mario De Cas, Mauro Compagnoni, Umberto Capitani, Giuseppe Alberti, Franco Pozzi, Stefano Zazzi, Alberto Gasperi. Così Fermo Nobili, consigliere provinciale Fisi e storico presidente onorario. "Lo Sci club lavora veramente bene, in sintonia per il bene dei bambini; il mio legame con Bormio è da una vita, da 54 anni sono nello sci. Mi piace lavorare coi bambini, spero siano sempre di più, si cerca di aiutarli perché lo sci è costoso, non tutti hanno la possibilità; un appello ai genitori che non devono assillarli nei risultati".

Seguici sui nostri canali
Necrologie