Menu
Cerca
Teglio

Una guida per scoprire la Valle

Presentazione del volume "Saperi e sapori di Valtellina e Valchiavenna".

Una guida per scoprire la Valle
Attualità Tiranese, 07 Giugno 2021 ore 06:00

Presentazione del volume "Saperi e sapori di Valtellina e Valchiavenna", scritto da Laura Valli, giovedì mattina al Combolo di Teglio. Valli, guida turistica molto conosciuta a Teglio, ci porta con questo volume alla scoperta della storia e delle specialità tipiche della Valtellina. Attraverso percorsi appositamente studiati, i lettori potranno apprezzare le meraviglie della provincia di Sondrio, tra palazzi storici e prodotti del territorio, come il vino Nebbiolo e i pizzoccheri. Presenti l’autrice insieme all’editore della Lyasis Edizioni, Andrea Merisio. È stato lui a introdurre la presentazione. "Lo scorso anno abbiamo avuto l’idea di fare questo libro, perché la pandemia ci ha regalato più tempo a disposizione, crediamo molto in questo lavoro".

Autrice

Così l’autrice: "Qualche anno fa avevamo fatto una guida sul Trenino Rosso, da lì si è cominciato a parlare della nostra terra. Con questa guida proviamo a offrire itinerari su tutta la Valtellina e la Valchiavenna. La guida è stata realizzata con un linguaggio semplice e che può essere compreso da chiunque. In questo modo non risulta assolutamente pesante. In Valtellina una guida del genere non c’era. Le foto sono curate da Luca Merisio che è una vera garanzia, quindi il prodotto è ottimo. La scelta di presentare la guida adesso deriva dalla convinzione che si ripartirà al cento per cento con molti più turisti di prima. La guida è per i turisti, ma anche per i valtellinesi che magari non conoscono il bello che hanno appena fuori da casa. Io come guida vedo che abbiamo dei tesori non valorizzati. Il vizio di andare all’estero deve passarci perché abbiamo davvero grandi cose qui da noi. Io lo faccio per pura passione, le linee guida del libro sono stati i programmi che facciamo già con i gruppi". Il libro, al prezzo di 14 euro, si può trovare in tutte le librerie ed edicole della Valle oltre che su Internet e all’Infopoint di Teglio.

Necrologie