Attualità
Comunicazione dall'ATS della Montagna

Vaccinazione anti Covid per i bimbi da 5 a 11 anni, aperte le prenotazioni

La somministrazione avverrà nei centri vaccinali fuori dagli orari scolastici.

Vaccinazione anti Covid per i bimbi da 5 a 11 anni, aperte le prenotazioni
Attualità 13 Dicembre 2021 ore 17:34

Da ieri, domenica 12 dicembre, come previsto dal Ministero, è possibile prenotare la prima dose di vaccino anti Covid-19 anche per i bambini di età compresa fra i 5 – COMPIUTI – e gli 11 anni.

Prenotazioni

La prenotazione può essere effettuata attraverso il portale regionale prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it nella sezione “prima e seconda dose”, cliccando sulla categoria “Cittadini con età compresa fra 5 e 11 anni”.

I genitori che non riescono ad accedere alla prenotazione possono utilizzare il pulsante “Richiedi Abilitazione” per procedere alla registrazione e richiedere l’inserimento dei dati del minore.

Nelle successive 24/48 ore sarà possibile effettuare la prenotazione.

Somministrazione nei centri vaccinali

La somministrazione avverrà, come sempre, presso i Centri Vaccinali del territorio dell’ATS Montagna, in corsie preferenziali dedicate ai bambini, secondo date e orari disponibili indicati sulla piattaforma.

Per non creare sovrapposizioni con gli orari scolastici, le sedute vaccinali sono state fissate in orari pomeridiani e nei fine settimana.

I genitori dovranno presentarsi al centro vaccinale muniti del consenso informato (SCARICA QUI) sottoscritto dal genitore/rappresentante legale e comunicare al medico vaccinatore del Centro Vaccinale che il minore non è stato sottoposto alla somministrazione di vaccini vivi attenuati (ad es. influenza spray nasale, morbillo parotite rosolia e varicella, febbre gialla) nei 14 giorni precedenti e che non riceverà vaccini nei 14 giorni successivi alla vaccinazione anti Covid-19.

Il giorno della vaccinazione è necessario che sia presente anche uno solo dei genitori/tutori legali, il quale dichiarerà di aver informato l’altro genitore. Il vaccino previsto per i bambini dai 5 agli 11 anni è Comirnaty (BioNTech/Pfizer), nella formulazione specifica approvata da AIFA. La seconda dose dovrà essere somministrata a distanza di 3 settimane (21 giorni) dalla prima.

Nei bambini sottoposti a trapianto di organo, trapianto di cellule staminali emopoietiche o con marcata compromissione della risposta immunitaria per cause legate alla patologia o a trattamenti farmacologici (vedi Circolare 41416-14/09/2021-DGPRE) sarà possibile somministrare una dose addizionale almeno 28 giorni dopo la seconda dose.

Consenso

L'ATS della Montagna precisa  che:

• ai fini del consenso alla vaccinazione, che per i minori è dato dai genitori / tutori legali, è sufficiente che il giorno della vaccinazione sia presente anche uno solo dei genitori/tutori legali. Il genitore/tutore presente dichiarerà di aver informato l’altro genitore sulla vaccinazione del/la ragazzo/a.

• i minori devono essere accompagnati esclusivamente dal genitore /tutore legale e il consenso deve essere firmato davanti al medico.

Necrologie