Valtellina Turismo: Roberto Galli è il nuovo presidente

L’assemblea dei soci, riunitasi questa mattina, ha rinnovato il Cda ed eletto il nuovo vertice.

Valtellina Turismo: Roberto Galli è il nuovo presidente
Attualità 05 Luglio 2021 ore 17:48

 

 

Rinnovo cariche per Valtellina Turismo in occasione dell’Assemblea svoltasi questa mattina in modalità online.

 

Nuovo Cda per Valtellina Turismo

Eletto il nuovo Cda, risultato composto da 7 rappresentanti:

Franco Angelini (consigliere della Provincia di Sondrio), Fernando Baruffi (vicepresidente del Bim), Roberto Galli (presidente di Federalberghi Sondrio), Armando Lanzetti (consigliere dell’Unione del Commercio e del Turismo), Luca Moretti (presidente dell’Apt di Livigno), Emilio Mottolini (vicepresidente di Confindustria Lecco-Sondrio) e Pierluigi Negri (in rappresentanza dei Consorzi Turistici). L’incarico di presidente per il prossimo triennio 2021-2023 è stato affidato a Roberto Galli (attuale presidente di Federalberghi Sondrio), che succede a Barbara Zulian, alla guida di Valtellina Turismo dal 2015.

«Un forte ringraziamento al Consiglio uscente e a tutto lo staff di Valtellina Turismo per avermi supportata, e i migliori auguri di buon lavoro al nuovo presidente Roberto Galli e al suo Cda»,

ha dichiarato la presidente uscente Barbara Zulian, sottolineando come il comparto turistico abbia vissuto un anno e mezzo pieno di incertezze. Le conseguenze si sono riverberate anche sull’operatività di Valtellina Turismo, che comunque è riuscita a far fronte a questo periodo difficile con le proprie attività di promozione della destinazione, mentre lo scenario odierno fa ben sperare riguardo sia al prosieguo dell’estate sia ai mesi successivi.

Verso le Olimpiadi 2026

«Ringrazio fortemente – ha dichiarato Roberto Galli – la presidente Barbara Zulian e i consiglieri uscenti per l’importante lavoro finora realizzato.

Sono onorato per la fiducia accordatami in questo momento ancora delicato per la nostra economia turistica in cui però si comincia a intravedere l’uscita dalla crisi sanitaria, mentre si avvicina sempre più l’appuntamento con le Olimpiadi 2026.

Oltre al grande lavoro di promozione svolto in questi anni e mai interrotto nonostante la pandemia, Valtellina Turismo è riuscita a diventare a tutti gli effetti il punto di riferimento di tutte le realtà istituzionali che si occupano di turismo sul nostro territorio. Sin da subito mi confronterò con il Consiglio per essere immediatamente operativi, pronti a portare avanti i progetti in itinere e a implementare l’attività con nuove proposte e iniziative».

Nel corso della riunione è stato illustrato il report sulla promozione e comunicazione della destinazione Valtellina da luglio 2020 a oggi, e si è altresì proceduto all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2020.

Il nuovo CDA

Presidente
Roberto Galli (presidente di Federalberghi Sondrio)

Consiglieri
Franco Angelini (consigliere della Provincia di Sondrio), Fernando Baruffi (vicepresidente del Bim), Armando Lanzetti (consigliere dell’Unione Cts), Luca Moretti (presidente dell’Apt di Livigno), Emilio Mottolini (vicepresidente di Confindustria Lecco-Sondrio) e Pierluigi Negri (in rappresentanza dei Consorzi Turistici).

 

 

Necrologie