anche tramite app

A Sondrio attivo lo sportello virtuale del Comune

Per i servizi del Commercio e dei Tributi, per richiedere la carta d'identità elettronica e per studiare in biblioteca.

A Sondrio attivo lo sportello virtuale del Comune
Sondrio, 22 Ottobre 2020 ore 04:09

Il Comune di Sondrio ha inaugurato lo “Sportello virtuale”, un servizio comodo e veloce per la prenotazione di appuntamenti con gli uffici Commercio, Tributi e Anagrafe e per riservare posti presso la Biblioteca “Pio Rajna”.

Vicini al cittadino

≪In un momento particolarmente difficile per tutti – spiega l’assessore al Personale Barbara Dell’Erba – vogliamo essere ancora più vicini ai cittadini attraverso una servizio che facilita il rapporto con gli uffici e che ci consente di controllare gli accessi. Per pratiche o richieste che riguardano gli uffici Commercio e Tributi, per richiedere la carta d’identità elettronica all’Anagrafe e per utilizzare gli spazi della biblioteca basterà prenotare sul sito internet il giorno e l’ora preferiti. Riteniamo si tratti di un servizio importante per i cittadini e ci auguriamo che lo apprezzino e lo utilizzino con regolarità. Ringrazio i dipendenti che si sono resi disponibili e la dottoressa Cristina Casali che ha coordinato il progetto≫.

Anche tramite app

Sulla homepage del sito www.comune.sondrio.it basterà cliccare su “Prenotazioni online” per accedere alla speciale sezione e scegliere l’ufficio o il servizio di cui si necessita. Per gli uffici Commercio e Tributi all’appuntamento in loco si aggiunge quello tramite videoconferenza, mentre in biblioteca si prenota una postazione studio valida per l’intera giornata. L’accesso alla pagina di prenotazione degli appuntamenti online può avvenire anche dalla app “Vivi Sondrio” e dalle pagine dei servizi degli uffici coinvolti. Per ogni richiesta vengono evidenziati le date e gli orari in cui è possibile prenotare: effettuata la scelta, il cittadino dovrà compilare il modulo con i propri dati indicando il motivo dell’appuntamento ed eventualmente allegando della documentazione. Una volta confermata la prenotazione, il richiedente riceverà una email riepilogativa con inserite le opzioni per annullarla o modificarla. Un’ora prima dell’appuntamento verrà inviata una notifica con eventuali istruzioni. Un servizio che esordisce nell’anno della pandemia ma che risulterà molto utile anche in futuro per quanto riguarda gli uffici comunali, non per la biblioteca, alla quale ci si augura di poter accedere liberamente.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia