Menu
Cerca
L'emergenza

A Sondrio un servizio di trasporto gratuito per il centro vaccinale: ecco i numeri da chiamare

L'iniziativa è rivolta alle persone disabili, agli anziani e ai residenti nelle frazioni.

A Sondrio un servizio di trasporto gratuito per il centro vaccinale: ecco i numeri da chiamare
Cronaca Sondrio, 14 Aprile 2021 ore 15:44

Tutti i cittadini che hanno difficoltà a raggiungere il centro vaccinale nella palestra dell’Istituto “Quadrio-De Simoni” hanno a loro disposizione un servizio di trasporto gratuito. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione comunale di Sondrio in collaborazione con le associazioni Auser e Anteas e con la Croce Rossa, è rivolta alle persone disabili, agli anziani e ai residenti nelle frazioni.

Trasporto gratis al centro vaccinale: ecco a chi rivolgersi

Le persone in stato di bisogno, con problemi di salute o sole, possono rivolgersi alle associazioni e chiedere il trasporto dalla propria abitazione al centro vaccinale di via Tirano e ritorno, chiamando Auser (0342 211667 – 333 5925088), Anteas (0342 527818 – 333 4441441) o la Croce Rossa (338 6607575).

“Siamo vicini alle persone in difficoltà insieme ai volontari”

Sottolinea l’assessore alla Protezione civile Lorena Rossatti:

“In questo anno drammatico,  come Amministrazione comunale abbiamo voluto essere vicini alle persone in difficoltà, sostenendole e aiutandole a superare i problemi causati dall’emergenza sanitaria. Per tutte le iniziative promosse abbiamo potuto contare sulle associazioni del territorio con le quali abbiamo creato una rete che si è rivelata fondamentale per garantire il massimo supporto ai cittadini. Venuti a conoscenza dei problemi di persone sole, che non sono in grado di recarsi in maniera autonoma al centro vaccinale, ci siamo subito attivati per risolverli organizzando questo servizio gratuito. Vorrei ringraziare le associazioni e i loro instancabili volontari che da oltre un anno collaborano con noi per essere vicini ai cittadini”

Necrologie