Incontro con Marika Samakli

A Tresenda incontro sull’inclusione

In occasione della giornata nazionale contro il bullismo.

A Tresenda incontro sull’inclusione
Tiranese, 13 Febbraio 2020 ore 09:00

Alla primaria.

A Tresenda incontro sull’inclusione

Il 7 febbraio, in occasione della giornata nazionale contro il bullismo, la scuola primaria di Tresenda, dell’Istituto comprensivo di Teglio, ha invitato la referente per la provincia di Sondrio dell’Aifa Odv, Associazione Italiana delle Famiglie Adhd, Marika Samakli per un incontro con gli alunni volto a sensibilizzarli all’inclusione e all’accettazione della diversità. L’Adhd, Attention Deficit and Hyperactivity Disorder è un disturbo molto diffuso, ma ancora poco conosciuto, di conseguenza Marika, madre di un ragazzo di 14 anni con questa diagnosi, ha accettato volentieri di spiegare ai bambini della scuola in cosa consiste e cosa si può fare per aiutare compagni in difficoltà. Perché l’attenzione è spesso latente nei bambini come negli adulti, e spesso essi vengono erroneamente etichettati come pigri, svogliati, mentre si tratta di un vero e proprio disturbo che porta ad irrequietezza, aggressività o depressione.

Gli alunni

La parentesi informativa e formativa, è stata ben accolta dai piccoli uditori che già avevano collaborato con Aifa lo scorso Natale in occasione di un mercatino solidale con prodotti e creazioni confezionati durante un laboratorio scolastico. Gli alunni hanno seguito con attenzione e posto interessanti domande inerenti l’inclusione, l’accoglienza e la gentilezza. Al termine dell’incontro i ragazzi hanno consegnato alla referente, in segno di gratitudine, un cartellone da loro realizzato, e ogni classe ha ricevuto da parte dell’Aifa Lombardia un attestato di merito e ringraziamento, come pure il corpo docente, rappresentato dalla vicepreside dell’Istituto Laura Branchi, e dalla docente di sostegno Elisa Della Rodolfa.