Villa di Tirano

A una villasca il premio laurea del Gruppo Nazionale Bioingegneria

Si tratta di Ylenia Rotalinti.

A una villasca il premio laurea del Gruppo Nazionale Bioingegneria
Tiranese, 20 Agosto 2020 ore 06:00

Fra 143 candidati.

A una villasca il premio laurea del Gruppo Nazionale Bioingegneria

La neolaureata villasca Ylenia Rotalinti, è l’unica valtellinese vincitrice fra i 143 candidati per i premi di laurea del Gruppo Nazionale di Bioingegneria. L’elenco dei vincitori dei premi di laurea e di dottorato banditi dal GNB per l’anno 2020 è reperibile sul sito dedicato. Ylenia ha vinto con la tesi “Investigating the precence of hidden confounders in a causal model to learn a clinical data simulator”.

Premiazione

I vincitori verranno premiati il giorno 9 settembre 2020 in occasione della XXXIX Scuola Annuale del Gruppo Nazionale di Bioingegneria che si terrà nei giorni 7-10 settembre 2020. Ylenia ha frequentato l’università a Pavia e si è laureata lo scorso aprile discutendo la tesi da casa per via del lockdown. I complimenti di tutta la famiglia e dei villaschi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia