Menu
Cerca

Al Polo la Mostra del Bitto si arricchisce

La struttura fieristica provinciale festeggia con tante nuove proposte i suoi primi vent'anni

Al Polo la Mostra del Bitto si arricchisce
Cronaca 04 Agosto 2017 ore 14:43

Il Polo fieristico provinciale festeggia i suoi primi vent'anni con i Green Events nell'ambito della Mostra del Bitto

Edizione della Mostra del Bitto più ricca di Green Events

Un anno dopo l’esordio dei ‘Green Events’ al Polo fieristico provinciale nell’ambito del programma della Mostra del Bitto, la Comunità Montana di Morbegno è pronta a replicare e ad ampliare la proposta per festeggiare i primi vent’anni della struttura. L’ente comprensoriale unisce all’impegno di organizzare in proprio gli eventi dedicati agli animali e alla natura quello di ordine economico garantendo un contributo di 15 mila euro alla Mostra del Bitto.

Il presidente Christian Borromini

«Come Comunità Montana crediamo molto in questa manifestazione e siamo impegnati a sostenerla e ad arricchirla con nuove proposte - sottolinea il presidente Borromini -. Il Polo fieristico provinciale ospiterà tanti eventi di sicuro richiamo, tra musica, degustazioni, intrattenimento che coinvolgeranno adulti e bambini. Alle piccole aziende agricole della zona offriremo l’opportunità di esporre, far degustare e vendere i loro prodotti e non mancheranno le nuove iniziative per valorizzare il mondo agricolo locale come i campionati di tosatura e di mungitura».

Numerose le proposte

Gli spettacoli con i cavalli, la fattoria didattica, le visite naturalistiche e i laboratori per i bambini, i concerti della rassegna Alpi Sonanti, le mostre e la presenza dell’Accademia del Pizzocchero di Teglio in cucina sono già confermati, mentre altre iniziative sono in corso di definizione. C’è molta attesa per i campionati di tosatura e di mungitura, una prima assoluta per la Mostra del Bitto. Alla gara di tosatura sarà abbinato il ‘Progetto lana’: gli allevatori porteranno le loro pecore al Polo fieristico e la lana che se ne ricaverà verrà utilizzata per realizzare abiti della tradizione contadina.

Necrologie