Cronaca
Bormio

Albergo Etico, si apre un mondo nuovo

Presentato il service del Rotary Club Bormio che a breve sarà anche a Sondrio.

Albergo Etico, si apre un mondo nuovo
Cronaca Alta Valle, 08 Settembre 2022 ore 06:00

Cambiare il mondo con il cibo. Che crea inclusione. Lo abbiamo visto nella serata di sabato scorso, con la proiezione del docufilm "Le ricette dello chef Antonio per la rivoluzione", uno spaccato dell’attività dell’Albergo Etico. Così l’assessore Paola Romerio Bonazzi. "Come socia del Rotary Club Bormio Contea non posso che tornare a 8 anni fa, quando il socio Fausto Barbalace ci ha fatto conoscere Antonio di Benedetto, promotore della realtà di Asti, allora c’era solo quella; sembrava tutto un sogno, ed estremamente entusiasmante; abbiamo preso a cuore molti ragazzi dell’Alta Valle ed iniziato questo service significativo, di cui molti di loro stanno ancora usufruendo, riuscendo, alla fine della formazione, a trovare lavoro. Ed il sogno continua, con l’imminente inaugurazione questo inverno dell’Albergo Etico di Sondrio; sarebbe molto bello portarlo anche in Alta Valle".

Commenti

Così l’assessore alle Politiche sociali Emilia Pedranzini. "Sono orgogliosa di avere ospitato questa serata; è la dimostrazione che quando ci si crede e ci si mette il cuore, si riescono a fare cose fantastiche. Ho avuto il piacere di conoscere Antonio di Benedetto a marzo e ci siamo ripromessi di portare avanti grandi progetti perché crediamo che Bormio abbia la necessità di sviluppare ancor di più il suo senso si sensibilità e interconnessione; riteniamo perciò necessario che i futuri eventi che ospiteremo possano essere sostenuti da Albergo Etico". L’interesse delle comunità cresce attorno alle possibilità personali e lavorative che Albergo Etico può offrire a tanti giovani. Così di Benedetto. "Il Rotary lavora e sostiene Albergo Etico in modo illuminato: oggi ci sono un documentario e tante sedi in tutti Italia; il centro di Sondrio sarà un’accademia; è molto forte, molto importante, un progetto molto complesso ma estremamente semplice nella sua funzione; è sostenuto dalle famiglie, dalle super mamme che coordinano la captazione dei ragazzi. Insomma come quella di Asti, sarà una storia di mamme e figli, di amicizia e amore. Nella cucina dell’Albergo Etico si coltiveranno abilità intellettuali, arte culinaria e ospitalità".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie