coronavirus

Alcuni chiarimenti sul nuovo decreto per contenere il coronavirus

L'Assessore Massimo Sertori cerca di fugare alcuni dubbi sorti dopo la firma del nuovo decreto ministeriale.

Alcuni chiarimenti sul nuovo decreto per contenere il coronavirus
08 Marzo 2020 ore 22:22

In attesa di chiarimenti ufficiali dal Governo, dopo la conferenza dell’Assessore Regionale Gallera, ecco alcune risposte alle tante domande che circolano pubblicate dall’Assessore Regionale alla Montagna, Massimo Sertori:

LEGGI QUI IL TESTO COMPLETO

Posso spostarmi per lavoro?
Anche in un altro comune?

Sì, per lavoro è consentito, ma i datori di lavoro sono invitati a mettere in ferie le persone e a limitare l’attività a ciò che non è rimandabile.
Sui luoghi di lavoro vanno prese tutte le precauzioni per evitare la diffusione del contagio.

Son fuori dalla Lombardia posso rientrare?

Si sono consentiti i rientri al proprio domicilio.

BAR e Ristoranti possono rimanere aperti?

Si, con le persone sempre sedute e chiusura totale dalle ore 18 alle ore 6

PIZZERIE d’asporto possono aprire dopo le 18?

Si, aperte, contingentando gli ingressi.
Non ci si ferma a mangiare ne a bere.

ESTETISTE e PARRUCCHIERI possono aprire?

Siamo in attesa di una risposta a livello territoriale, perché si tratta di attività che evidentemente non possono mantenere una distanza di un metro fra la persona e l’operatore, ma SIAMO IN ATTESA DI CHIARIMENTI.

Posso andare a mangiare dai parenti?

Se sono anziani, evitate.
Non è uno spostamento necessario.
La logica è di STARE IL PIÙ POSSIBILE NELLA PROPRIA CASA, per evitare che il possibile contagio si DIFFONDA.
Nessuno di noi oggi è IMMUNE!
Non fate i supereroi, ognuno di noi è un possibile veicolo del virus.

Posso uscire a fare una passeggiata con i bambini?

Sì, preferibilmente in campagna, in posti dove non c’è assembramento e mantenendo sempre le distanze.
Non è vietato uscire, ma è da evitare il radunarsi in gruppetti (non familiari, cioè non di persone che vivono già nella stessa abitazione) tutti insieme.

Posso andare ad assistere i miei cari anziani non autosufficienti?

Questa è una condizione di necessità. Ricordate però che sono le persone più a rischio, quindi cercate di proteggerle il più possibile.

Posso andare a fare la spesa in paese?

Sì, è possibile, ma i TUTTI I COMMERCIANTI da oggi sono tenuti a stabilire un NUMERO MASSIMO DI PERSONE che può stare all’interno del NEGOZIO (sulla base della superficie).
Gli altri devono passare in un secondo momento o aspettare fuori, mantenendo la distanza di un metro gli uni dagli altri.

I corrieri merci possono circolare?

Si, possono circolare.

Questa è l’attuale interpretazione, attendiamo dal governo i chiarimenti ufficiali, spiega Massimo Serotri sulla sua pagina Facebook.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: