Arbitri, due sondriesi sui campi della Serie D

Grande soddisfazione per l'assegnazione.

Arbitri, due sondriesi sui campi della Serie D
22 Agosto 2019 ore 10:42

 

Damiani Emanuele e Galigani Bruno della Sezione AIA di Sondrio saranno impiegati nel campionato di Serie D come assistenti arbitrali.

In serie D

E’ iniziata ufficialmente nei giorni scorsi con il Raduno Nazionale tenutosi a Sportilia (FC) l’avventura nel campionato 2019/2020 di Serie D per due ‘giacchette nere’ della Sezione di Sondrio. Non sarà quindi solo il Sondrio Calcio a rappresentare la nostra provincia sui terreni di gioco della massima serie dilettantistica. Damiani Emanuele e Galigani Bruno, infatti, calcheranno i campi di tutta Italia con in mano la bandierina propria degli assistenti arbitrali.

Damiani e Galigani

Due percorsi diversi quelli che hanno portato i due ad entrare nell’organico arbitrale della Serie D. Se Damiani, 27enne morbegnese, ha già alle spalle un’esperienza nazionale con due stagioni come arbitro nell’organico della Commissione Arbitri Interregionali, Galigani, classe 1992 di Domaso, è stato promosso come miglior assistente arbitrale lombardo nello scorso campionato di Eccellenza.

 

Soddisfazione

Soddisfatto, in modo particolare, il Presidente della Sezione AIA di Sondrio Massimo Bongio, per la promozione dei suoi due tesserati. “È il giusto riconoscimento dopo anni di duro lavoro – ha commentato il Presidente Bongio– e dietro i loro successi ci sono tantissimi sacrifici, rinunce e delusioni. Ringrazio Emanuele e Bruno per il lustro e la visibilità che porteranno alla nostra Sezione. Sono certo che continueranno a dare il loro prezioso contributo mettendosi a disposizione dei giovani arbitri tutta la loro esperienza”.

Ai due neo-promossi assistenti arbitrali sono arrivati i complimenti, oltre che dal Presidente Bongio, dal Consiglio Direttivo e da tutti gli associati della Sezione AIA di Sondrio.

LEGGI ANCHE: La sezione Aia di Sondrio in cerca di arbitri donna

Necrologie