Menu
Cerca
sfregio

Atto fascista a Chiavenna

La solidarietà ad ANPI da parte del Circolo del Partito Democratico della Valchiavenna.

Atto fascista a Chiavenna
Cronaca 26 Marzo 2021 ore 09:38

Atto fascista a Chiavenna, in Provincia di Sondrio. Delle croci celtiche che richiamano al ventennio sono apparse sopra le affissioni che pubblicizzano un’iniziativa organizzata dall’Associazione Nazionale Partigiani Italiani (ANPI). Il fatto ha scatenato diverse polemiche, a manifestare la propria solidarietà ad ANPI anche il Circolo del Partito Democratico della Valchiavenna.

Non dimenticare

“Tale fatto non fa che rafforzare la necessità di non dimenticare la dittatura fascista, che ha privato il nostro paese per un ventennio di libertà e democrazia, con la negazione delle libertà individuali, con la prevaricazione fisica rispetto alle persone libere, con la pratica del razzismo e con la tragedia del sacrificio in guerre assurde di generazioni incolpevoli” così il Circolo del Partito Democratico della Valchiavenna commentando l’atto di sfregio effettuato sulle pubbliche affissioni nel comune di Chiavenna..

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli