Tirano

Baby Hub, aiuto alle famiglie in agosto

Il Comune e Forme Impresa Sociale hanno deciso di integrare i servizi già presenti con un servizio di conciliazione.

Baby Hub, aiuto alle famiglie in agosto
Cronaca Tiranese, 12 Luglio 2021 ore 06:30

Lo scorso marzo il Comune di Tirano e la cooperativa Forme hanno dato il via al progetto Baby Hub, un progetto di conciliazione dei tempi di vita e lavoro dedicato alle famiglie con bambini tra gli zero e i sei anni finanziato dalla Regione Lombardia. Per non interferire con le classi bolla del nido e della scuola dell’infanzia, il progetto Baby Hub si è limitato, nei mesi scorsi, a due azioni: SOS Baby Hub, un servizio domiciliare a chiamata per cui le famiglie possono richiedere l’intervento di una baby sitter o di un tutor educativo presso la propria abitazione per far fronte a bisogni imprevisti e improvvisi, e Smart Baby Hub, un servizio di intrattenimento ludico-educativo che si realizza a distanza rivolto a bambini e bambine con un’età compresa tra i due e i sei anni.

Dettagli

In questi mesi estivi, data la sospensione dei servizi educativi per l’infanzia, il Comune di Tirano e Forme Impresa Sociale hanno deciso di integrare i servizi già presenti sul territorio, come i centri estivi, proponendo un servizio di conciliazione dedicato ai piccoli nel mese di agosto. L’attività sarà strutturata su tre settimane (la prima, la seconda e la quarta settimana di agosto) la mattina dalle ore 9 alle 12. Il servizio verrà svolto di preferenza all’esterno, in giardini e aree verdi comunali, ma il punto di ritrovo e di appoggio sarà il Local Hub, situato al primo piano di Palazzo Foppoli a Tirano. Scopo del progetto è venire incontro alle esigenze di conciliazione di famiglie con entrambi i genitori lavoratori che hanno necessità di un servizio integrativo per la cura dei propri figli. Il servizio prevede un contributo settimanale da parte delle famiglie di 16 euro.

Iscrizioni

Le iscrizioni avverranno tramite la piattaforma sondrio.welfare.it. Per maggiori informazioni è possibile scrivere una mail all’educatrice responsabile del progetto (allison.mariotti@formecoop.it) o chiamare la cooperativa Forme (0342.211251). Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sui servizi legati al progetto Baby Hub è possibile consultare il sito del Comune di Tirano, la pagina Facebook Tirano città delle bambine e dei bambini e la pagina della cooperativa Forme; http://www.comune.tirano.so.it - Cooperativa Forme 0342.211251.

Necrologie