Menu
Cerca
Valdidentro

Beccati mentre fumano spinelli, due arrestati e uno denunciato

In manette un 19enne e un 17enne, nei guai anche un 18enne.

Beccati mentre fumano spinelli, due arrestati e uno denunciato
Cronaca Alta Valle, 05 Febbraio 2020 ore 11:45

Sorpresi dai carabinieri mentre fumano spinelli: due giovani arrestati e un terzo denunciato. E' accaduto nella serata di venerdì 31 gennaio 2020 a Valdidentro.

Fumano spinelli in auto, beccati

Durante i fine settimana con grande afflusso turistico, i carabinieri hanno intensificato i controlli. E durante uno di questi i militari della stazione di Bormio hanno arrestato due ragazzi di 19 e 17 anni, mentre un 18enne è stato denunciato a piede libero. E' accaduto in località Arnoga di Valdidentro, nei pressi di una rinomata struttura turistica. I carabinieri hanno notato un’auto posteggiata in zona isolata con all'interno tre persone. Così si sono avvicinati per il controllo e, all’apertura del finestrino, sono stati investiti da un un forte odore di marijuana. Il 19enne seduto al posto di guida è stato trovato in possesso di più di 25 grammi di marijuana, due spinelli già confezionati, un grinder ed un bilancino. Il 17enne aveva addosso un quantitativo di poco inferiore, un grinder ed un bilancino, mentre il terzo ragazzo, che aveva compiuto la maggiore età solo pochi giorni prima, viene trovato in possesso di circa 4 grammi di marijuana.

Due arrestati e un denunciato

Per i primi due scattano le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre il 18enne viene denunciato in stato di libertà alla Procura di Sondrio, sempre per lo stesso reato, in ragione del minore quantitativo posseduto. Nei giorni seguenti si è svolta l'udienza di convalida dell'arresto davanti al gip per il 19enne e il 17enne. Per il primo è stato disposto l'obbligo di dimora a Valdidentro mentre per il più giovane, del quale si occupa il Tribunale dei minori, è stato disposto l'affidamento a una comunità di recupero.

Necrologie