Economia

Bormio Marketing riprende il lavoro

Lo scopo di promuovere le vacanze in montagna.

Bormio Marketing riprende il lavoro
Alta Valle, 07 Maggio 2020 ore 07:27

Si pensa all’estate.

Bormio Marketing si sta muovendo

E’ ripresa l’attività di Bormio Marketing: “L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo – dicono i membri del consiglio direttivo – ha profondamente condizionato la nostra quotidianità e convinzioni; è difficile pensare che non lascerà forti condizionamenti nel modo di vivere, rapporti interpersonali, libertà di movimento, modalità di condurre le attività lavorative. Difficile fare ipotesi sul futuro. Le seconde case saranno le prime a muoversi; pur non avendo un impatto diretto sul comparto ricettivo, lo avranno su quello commerciale e della ristorazione. Un plauso a tutti, associazioni di riferimento anche volontarie del territorio, che con gli organizzatori di eventi hanno gestito con attenzione i rapporti coi clienti, indirizzandoli verso un posticipo della prestazione, non una cancellazione; indiscusso il fatto che tutti hanno grande voglia di rimettersi a lavorare”.

La campagna

Dicono i consiglieri. “Rispetto al concetto di distanziamento sociale, la montagna di per sè offre già un’offerta turistica aderente, e potrebbe essere preferita rispetto alle vacanze balneari. La campagna estiva predisposta, ricalca l’approccio a quella invernale, incentrata su spazi ampi, rilassanti, a bassissima densità umana come quelli all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio, dai suoni delicati”. Perfetti dunque Cancano, l’area ghiacciaio Cima Piazzi, Stelvio, Gavia, Val di Rezzalo, dei Forni e Val Zebrù. Anche il campo da golf si sta attrezzando. I grandi eventi di giugno sono stati cancellati.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia