Menu
Cerca

Ha cacciato l'inquilino, denunciato

Deve rispondere del reato di violenza privata

Ha cacciato l'inquilino, denunciato
Cronaca 31 Ottobre 2017 ore 12:01

Deve rispondere del reato di violenza privata per aver cacciato l'inquilino dall'appartamento di sua proprietà.

Ha cacciato l'inquilino senza seguire le procedure

Voleva rientrare in possesso del suo appartamento. E così ha deciso di cacciare l'inquilino che vi abitava. Ovviamente senza seguire le procedure previste per gli sfratti. Così è stato denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Sondrio. E ora dovrà rispondere del reato di violenza privata.

Ha aperto la porta e l'ha buttato fuori

Secondo quanto accertato dai militari dell'Arma, il padrone di casa ha letteralmente buttato fuori il sondriese di 58 anni che viveva nell'appartamento. Per entrare il padrone di casa ha aperto la porta di casa con le seconde chiavi di cui era in possesso. Una volta all'interno ha svegliato l'inquilino che stava dormendo e l'ha costretto a uscire dall'abitazione. Non contento ha anche accatastato tutti i suoi effetti personali sul pianerottolo.

Scatta la denuncia

L'uomo sfrattato in maniera così irrituale si è quindi rivolto ai Carabinieri. Gli investigatori dell'Arma hanno ricostruito l'episodio e fatto scattare la denuncia a piede libero nei confronti del padrone di casa.

Necrologie