Cade alla palestra di roccia, trentenne gravissimo

E' accaduto alla Sassella.

Cade alla palestra di roccia, trentenne gravissimo
Cronaca 31 Maggio 2019 ore 06:32

E' gravissimo il climber trentenne caduto ieri, giovedì 30 maggio, mentre arrampicava alla palestra di roccia alla Sassella.

Climber cade da 5 metri

Il giovane stava arrampicando insieme a due amici quando, per cause ancora non del tutto chiarite, è precipitato da un'altezza di circa 5 metri. In un primo momento le sue condizioni non erano apparse preoccupanti. Ma quando i soccorritori della Croce Rossa sono giunti sul posto in ambulanza la situazione si è rivelata più grave di quanto si era pensato in un primo tempo. Tanto che dopo aver prestato le primissime cure al ferito direttamente ai piedi della parete rocciosa, lo hanno caricato a bordo dell’ambulanza che è partita a sirene spiegate verso l’ospedale di Sondrio in codice rosso, indice, appunto, di estrema gravità. Una volta giunto in Pronto soccorso il giovane climber è stato affidato alle cure del medici e ricoverato in prognosi riservata.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA DOMANI, SABATO 1 GIUGNO, IL SERVIZIO COMPLETO

 

Necrologie