Cronaca
Salvato dai vigili

Cammina sui binari del treno in stato confusionale, valtellinese rischia la vita

L'episodio si è verificato nella giornata di domenica 7 novembre 2021.

Cammina sui binari del treno in stato confusionale, valtellinese rischia la vita
Cronaca Alto Lago, 09 Novembre 2021 ore 10:34

Provvidenziale intervento degli agenti del Corpo di Polizia Locale di Colico raccontato dai colleghi di PrimaLecco.it.

Un uomo ha seriamente rischiato di essere travolto da un convoglio mentre camminava in stato confusionale sui binari del treno.

Salvato dai vigili

Il drammatico episodio è avvenuto domenica 7 novembre 2021.

Gli agenti colichesi erano impegnati insieme agli operatori della Polizia Locale di Como, nell'ambito del progetto Smart Insubriae (recentemente premiato a Nizza) in controlli stradali e contro lo spaccio, nei pressi della stazione ferroviaria di Piona, quando proprio i polizotti comaschi hanno ricevuto la segnalazione di un uomo che camminava sui binari.

Coordinandosi immediatamente con il capostazione gli agenti hanno individuato e raggiunto l'uomo portandolo in salvo.

Il malcapitato, un 60enne italiano residente in Valtellina affetto da disturbi, è stato assistito, tranquillizzato, rassicurato e infine riconsegnato alle cure dei propri familiari e dei servizi sociali del suo comune di
residenza.

"È stato sventato un dramma ed inoltre è stata garantita la regolarità della circolazione" sottolinea il sindaco di Colico Monica Gilardi che ha voluto pubblicamente esprimere stima e gratitudine, anche a nome di tutta la comunità all'intero Corpo di Polizia Locale di Colico.

Sono poi proseguiti e proseguiranno senza sosta e con abnegazione i controlli di tutto il Lario.

Necrologie