Il fatto

Cercatore di funghi ferito recuperato dal soccorso alpino

Un altro intervento in Valchiavenna per due escursionisti in difficoltà

Bassa Valle, 21 Settembre 2020 ore 17:55

Mobilitazione anche oggi, lunedì 21 settembre 2020, per soccorrere un cercatore di funghi ferito. E’ accaduto poco dopo mezzogiorno a Piantedo, nella zona di Osiggio, a circa 1000 metri di quota.

Cercatore di funghi ferito

La vittima dell’incidente è Un uomo di 66 anni; ra in cerca di funghi è scivolato; era da solo ma è riuscito a chiedere aiuto. Sono partite le squadre della Stazione di Morbegno e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza. Nel frattempo è arrivato sul posto l’elicottero di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) di Sondrio. L’uomo è riuscito a spostarsi in una zona aperta ed è stato recuperato dal tecnico di elisoccorso del Cnsas. E’ stato quindi portato in ospedale a Sondrio in codice giallo, indice di traumi di media gravità.

Due escursionisti soccorsi in Valchiavenna

Poco prima delle 14:30 a Piuro, i tecnici della Stazione di Chiavenna hanno soccorso due escursionisti, un uomo e una donna di 37 e 38 anni, che si erano persi nella zona di Dasile. Erano partiti dal rifugio Savogno ma in fase di discesa hanno sbagliato il sentiero. I tecnici del Cnsas e i militari del Sagf li hanno rintracciati e accompagnati a valle, illesi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia