Menu
Cerca
Tirano

Con le “Scatole di Natale” nessuno sarà senza un regalo

Collaborazione tra Sbrighes e Caritas.

Con le “Scatole di Natale” nessuno sarà senza un regalo
Cronaca Tiranese, 08 Dicembre 2020 ore 06:00

Iniziativa.

Con le “Scatole di Natale” nessuno sarà senza un regalo

L’iniziativa “Scatole di Natale” nasce dalla collaborazione tra Sbrighes! (progetto di Fondazione Cariplo e Welfare in Azione, promosso da Cooperativa Sociale Forme, Comune di Tirano, Comunità montana Valtellina di Tirano – Ufficio di Piano e dalla Cooperativa Intrecci) e Caritas che hanno condiviso il desiderio di attivare le comunità dei nostri paesi sull’attenzione agli altri. E’ nata quindi l’idea di proporre a tutti di preparare delle scatole dedicate a qualcuno in particolare: una famiglia con bambini piccoli, un bambino di cinque anni, un ragazzo di quindici, un adulto che ama lo sport, una ragazza che vorrebbe leggere un libro giallo, un signore goloso di Nutella… Insomma un “tutti per tutti”: una proposta per ciascuno di noi che può donare qualcosa a qualcuno che ne può aver bisogno. Ecco l’appello degli organizzatori dell’iniziativa.

Appello

“Insomma… una bella occasione, no? Cosa bisogna fare? Scegliere a chi dedicare la propria scatola, preparare una scatola, mettere nella scatola un giocattolo (se si pensa a bambini e ragazzi), un libro (adatto all’età), qualcosa di goloso, un prodotto per la cura della persona (un prodotto adatto come se lo scegliessimo per noi o per i nostri famigliari). Se non si possono avere tutti i prodotti indicati va bene lo stesso. Sarebbe bello aggiungere alla scatola un messaggio, una frase, un augurio, una poesia. E’ importante scrivere all’esterno a chi è dedicata la scatola, precisando in particolare l’età se ci sono prodotti per i bambini”.

Consegne

Le scatole si potranno consegnare a Tirano presso l’Uffico di Piano (municipio di Tirano, 2° piano), la libreria Tiralistori (in piazza Cavour) , il Local Hub di Sbrighes (Palazzo Foppoli, 2° piano), il Centro di Ascolto Caritas (piazza San Martini,1). Verrà individuato un punto di raccolta anche negli altri paesi che sarà a breve indicato nella pagina facebook di Sbrighes https://www.facebook.com/sbrighes. La distribuzione delle scatole avverrà a partire dal 23 dicembre. “Se conosci qualcuno che potrebbe riceverla volentieri, per motivi diversi che non è nemmeno necessario dire, comunicacelo al 3497196658 con un messaggio whatsapp”.

Necrologie