Cronaca
Tirano

Consorzio, anno duro, ma tanto lavoro

Approvato nell’assemblea annuale di lunedì scorso il consuntivo.

Consorzio, anno duro, ma tanto lavoro
Cronaca Tiranese, 03 Dicembre 2021 ore 06:30

Valore delle produzione 1.764.644 euro, utile 5.502. Questi i dati del bilancio approvato del Consorzio turistico di Tirano presentati lunedì pomeriggio all’assemblea dal presidente Marcella Pini e dal direttore Gigi Negri. Vediamo la relazione attività. L’anno 2021, come inevitabile, è stato fortemente caratterizzato dal proseguo dall’emergenza sanitaria covid-19 la quale ha inciso notevolmente sul comparto turistico.

Commento

"Nonostante ciò, così come nel 2020, il Consorzio ha proseguito - oltre con quelle ordinarie - con gran parte delle attività programmate, ovvero: progetto di promozione del cicloturismo in Valtellina, di cui da tre anni è il soggetto attuatore per l’intera Provincia e che ha visto il Consorzio gestire, tra le varie iniziative, la tappa valtellinese del Giro d’Italia e quelle del Giro Giovani Under 23, Enjoy Stelvio Park dedicato alle chiusure al traffico motorizzato dei principali passi alpini tra i quali il Mortirolo nonché la prima edizione del trofeo Vis Melavì a Trivigno; progetto "Ritrovare l’identità perduta" relativo alla valorizzazione ai fini turistici del Comune di Teglio che ha permesso, tra l’altro, di realizzare il nuovo sito della località nonché una app che ha permesso agli ospiti di Teglio di vivere il territorio a 360 gradi in autonomia; eventi estivi del Comune di Tirano tra cui va evidenziato Eroico Rosso, Sforzato Wine Festival che, organizzato con le modalità dello scorso anno, ha riscosso un grande successo di pubblico in totale sicurezza; manifestazione Pizzocchero d’oro e Weekend dei Sapori d'Autunno di Teglio; realizzazione nuovo sito del mandamento www.tirano-mediavaltellina.it; partecipazione, dopo oltre due anni, a fiere di settore". Approfondimento su Centro Valle di sabato.

Necrologie